Energia e ambiente, summit internazionale con oltre 100 scienziati da 21 Paesi all’Università di Perugia

incontro-universita-di-san-antonio

Perugia, 6 settembre 2019 – Lunedì 9 e martedì 10 settembre 2019 si terrà all’Università degli Studi di Perugia, al Campus di Ingegneria e al CIRIAF, il terzo incontro internazionale organizzato dall’Agenzia Internazionale per l’Energia IEA, organo intergovernativo fondato nel 1974 dall’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE) con lo scopo di coordinare a livello mondiale le politiche per l’energia e l’ambiente.

Al centro di questo incontro sarà l’efficienza energetica degli edifici e del benessere ambientale nell’ambiente costruito, obiettivi centrali per la nostra società in particolare in questo momento storico.

Per la prima volta in Italia e a Perugia, l’incontro riunirà gli esperti del tavolo di lavoro “IEA – Annex 79 – Occupant-Centric Building Design and Operation”, ossia più di 100 scienziati provenienti da 21 Paesi del mondo che si riuniscono appunto ogni anno per elaborare lo stato dell’arte della comunità scientifica sul tema della sostenibilità ambientale e del comfort negli edifici, dove trascorriamo circa il 90% del tempo.

Daranno il benvenuto il direttore del Dipartimento di Ingegneria prof. Giuseppe Saccomandi e il prof. Franco Cotana, coordinatore del Dottorato in Energia e Sviluppo Sostenibile, per avviare le due giornate di lavori moderate dall’ing. Anna Laura Pisello e i ricercatori dell’Università di Perugia del gruppo del prof. Cotana, coordinati a livello globale dall’Università Carleton (Canada) e il tedesco Karlsruhe Institute of Technology.

Gli ospiti avranno poi la possibilità di visitare i laboratori del Campus di Ingegneria e del CIRIAF dell’Ateneo perugino, oltre che il centro storico delle città di Perugia e Assisi dove sono previste visite tecnico-culturali per i partecipanti a partire dalla domenica precedente. L’iniziativa sottolinea la partecipazione attiva dell’Ateneo perugino nell’ambito dei più prestigiosi consessi internazionali e delle vivaci relazioni scientifiche coltivate da studenti e ricercatori dell’Università di Perugia fin dai primi anni della carriera accademica, anche grazie a importanti accordi internazionali e alle infrastrutture di ricerca presenti presso il Campus di Ingegneria, nei due Dipartimenti, e presso il CIRIAF – Centro Interuniversitario sull’inquinamento e l’ambiente Mauro Felli.

Salva come PDF
Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. Ricordiamo a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *