World Oral Health Day, al Gaslini promozione della salute orale per i bambini

logo-gaslini

dentisti-gaslini

Genova, 16 marzo 2018 – In occasione della Giornata Mondiale della Salute Orale, martedì 20 marzo 2018, l’Istituto Pediatrico Giannina Gaslini di Genova ospiterà uno stand informativo a cura della Sede locale AISO Genova in collaborazione con ANDI Genova.

Lo stand verrà disposto davanti al padiglione 20 (Ospedale di Giorno) dalle ore 9.00 alle ore 16.00. L’attività di informazione rientra nella campagna mondiale per la promozione della salute orale guidata da FDI World Dentale Federation e prevede la sensibilizzazione delle famiglie sulla correlazione tra igiene orarle e benessere generale, implementata anche da attività ludico – didattiche sul tema “La salute orale a piccoli passi”, realizzata attraverso la collaborazione tra studenti del corso di Odontoiatria e Protesi Dentaria e quelli di Infermieristica pediatrica, trattandosi di un pubblico composto da bambini e genitori.

“Say Ahh: Think Mouth, Think Health”, questo è lo slogan della campagna WOHD 2018, che si propone di educare le persone a mantenere una bocca sana, fondamentale per una buona qualità di vita.

“La prevenzione è un’arma fondamentale che dobbiamo utilizzare  per sconfiggere o almeno ridurre le malattie del cavo orale per la salute e il benessere della persona, già a partire dalla prima infanzia. È peraltro conosciuta la correlazione tra alcune malattie del cavo orale e altre malattie sistemiche quali diabete, malattie cardiovascolari, malattie respiratorie e alcuni tipi di tumori. È fondamentale quindi aumentare nella popolazione la consapevolezza dei fattori di rischio comuni e promuovere le buone abitudini di igiene orale ed alimentare” spiega il dottor Nicola Laffi Responsabile della UOSD Odontoiatria e Ortodonzia pediatrica del Gaslini.

Salva come PDF
Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. Ricordiamo a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>