Medicina rigenerativa, primo Master di UniTO per formare professionisti nel campo delle cellule staminali

Torino, 4 agosto 2020 – Si sono aperte le iscrizioni alla prima edizione del Master Universitario di II livello Cellule Staminali in Medicina Rigenerativa e Management della Cell Factory istituito dall’Università degli Studi di Torino, promosso dal Dipartimento di Biotecnologie Molecolari e Scienze per la Salute e diretto dalla Prof.ssa Fiorella Altruda.

Di durata annuale – si svolgerà dal novembre 2020 al novembre 2021 – il Master intende trasferire competenze tecniche e manageriali per formare professionisti qualificati in medicina rigenerativa e nel management della Cell Factory. Complessivamente corrisponde a un totale di 60 crediti formativi universitari (CFU).

La sede delle attività didattiche del Master sarà il Centro Interdipartimentale per le Biotecnologie Molecolari (MBC) di via Nizza 52 a Torino. La domanda di ammissione dovrà essere presentata entro il 30 settembre; la graduatoria sarà pubblicata il 15 ottobre.

Agli studenti verranno fornite nozioni riguardanti le cellule staminali, la rigenerazione endogena e sperimentale, le tecnologie d’avanguardia e la loro interfaccia con le terapie molecolari, le tecnologie staminali, l’ingegneria tissutale e l’uso di biomateriali innovativi, le metodiche di prelievo, espansione, coltura, manipolazione, monitoraggio, conservazione e tracciabilità di cellule umane, le esigenze normative di queste tecnologie emergenti, le normative in ambito clinico/farmaceutico e la gestione del Sistema della Qualità.

Verrà anche affrontato l’argomento del trasferimento tecnologico delle biotecnologie nelle istituzioni pubbliche e private. Sono inoltre previsti cinque workshop tematici e un tirocinio pratico presso enti/aziende, istituti ospedalieri e cell factory. Il programma dettagliato è consultabile sul sito del Master.

Dato lo scenario di incertezza legato all’emergenza sanitaria, al fine di garantire la continuità della didattica le attività del Master potrebbero iniziare in modalità online.

Salva come PDF
Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. Ricordiamo a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *