Giovanni Scambia nuovo Direttore scientifico dell’IRCCS Gemelli di Roma

logo-gemelli-cattolica

prof-giovanni-scambia-direttore-scientifico-gemelli

Prof. Giovanni Scambia

Roma, 21 marzo 2018 – Il prof. Giovanni Scambia è il Direttore Scientifico della Fondazione Policlinico Universitario A. Gemelli – IRCCS di Roma. Lo ha nominato, su proposta del Presidente della Fondazione dott. Giovanni Raimondi, il Consiglio di Amministrazione riunito venerdì 16 marzo.

La Fondazione Policlinico Universitario A. Gemelli di Roma ha ottenuto il riconoscimento del carattere di Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico, IRCCS, per le discipline di “Medicina personalizzata” e “Biotecnologie innovative” nei giorni scorsi con decreto del Ministro della Salute Beatrice Lorenzin.

Il prof. Giovanni Scambia è Ordinario di Ginecologia e Ostetricia presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore e Direttore del Polo Scienze della Salute della Donna e del Bambino della Fondazione Policlinico Universitario A. Gemelli.  È membro del Consiglio Superiore di Sanità  e Presidente della Società Italiana di Ginecologia e Ostetricia (SIGO).

Nel 1983 consegue la laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università Cattolica. Specialista in Ginecologia e Ostetricia, il professor Scambia è membro della Società Italiana di Ginecologia Oncologica, della Società Italiana di Ginecologia e Ostetricia, dell’European Society of Gynecologic Oncology, dell’E.O.R.T. Gynecologic Cancer Coop. Group e dell’International Gynecological Cancer Society. È autore di oltre 750 pubblicazioni scientifiche.

Salva come PDF
Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. Ricordiamo a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>