Virus del Nilo, disinfestazioni a Prata di Pordenone

logo-asl-friuli-occidentale

zanzara-tigre

Pordenone, 10 settembre 2018 – A Pordenone, nella sede del Dipartimento di prevenzione dell’Azienda Sanitaria 5 stamattina, si è svolto un incontro tra il Direttore dello stesso dipartimento Lucio Bomben, e il sindaco di Prata di Pordenone, Dorino Favot, paese di residenza dell’uomo di 69 anni morto sabato mattina nel reparto di Medicina dell’Ospedale di Pordenone. Accompagnato dal comandante della Polizia Locale, Angelo Segatto, il sindaco Favot, ha  deciso in accordo con il dott. Bomben e con il personale del Dipartimento di Prevenzione dell’AAS 5, le tempistiche e le procedure per la disinfestazione dalla zanzara culex, con prodotti larvicidi e adulticidi, che riguarderanno alcune aree della cittadina.

Si è studiata la planimetria del territorio, e il sindaco con propria ordinanza, nelle prossime ore, informerà i cittadini, sulle modalità di comportamento da tenere in concomitanza con l’operazione di disinfestazione, che si farà domani all’imbrunire.
A Prata di Pordenone, la disinfestazione riguarderà il centro, tra cui via Martiri della Libertà, via Floreffe, via Daniele Manin e via Battisti. Nell’area della zona industriale la zona interessata sarà quella di via Sagree.

Come già detto, in regione sono due le persone morte a causa del virus della febbre del Nilo, entrambe affette da patologie pregresse. Il Dipartimento di prevenzione dell’AAS5, decide se e come procedere con la disinfestazione, per la quale bisogna seguire dei protocolli stabiliti.

Salva come PDF
Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. Ricordiamo a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>