Stabili le condizioni del neonato affetto da sepsi meningococcica ricoverato in Terapia Intensiva al Gaslini

logo-gaslini

neonato-bambino-manina

Genova, 10 luglio 2019 – Un neonato di tre mesi è giunto ieri in condizioni critiche al Pronto Soccorso dell’Ospedale S. Paolo di Savona, dove gli è stata riscontrata tempestivamente una sepsi meningococcica. Un’equipe della Rianimazione dell’Istituto Giannina Gaslini si è recata all’ospedale di Savona, dove ha collaborato con i colleghi alla stabilizzazione del paziente, che versava in condizioni critiche, e in seguito lo ha trasportato presso la Rianimazione del pediatrico genovese.

Restano stabili le condizioni del piccolo, ricoverato, da ieri pomeriggio, presso la UOSD Centro di Terapia Intensiva Neonatale e Pediatrica (Rianimazione) dell’Istituto Giannina Gaslini.
È stata eseguita la Risonanza encefalo che ha evidenziato e confermato un quadro di meningite senza ulteriori complicanze neurologiche. Il quadro clinico è quello tipico dell’infezione da meningococco, si attende definitiva conferma batteriologica.

Salva come PDF
Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. Ricordiamo a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>