Michelangelo Gangemi è il nuovo presidente della Società Italiana di Neurochirurgia

logo-65-congresso-sinch-2016

michelangelo-gangemi-sinch

Prof. Michelangelo Gangemi

Roma, 21 ottobre 2016 – Michelangelo Gangemi è il nuovo presidente della SINch per il prossimo biennio 2016-2018. Lo ha deciso l’Assemblea Nazionale che ha avuto luogo a Roma durante la 65esima edizione del Congresso Nazionale. Michelangelo Gangemi è iscritto alla Società italiana di neurochirurgia dal 1978 ed è stato Segretario della Società dal 2010 al 2014. Il neo presidente indica come strada prioritaria il ruolo formativo che la SINch deve continuare a svolgere ed intensificare al fine di favorire la formazione dei giovani: “dobbiamo pensare non solo ai futuri neurochirurghi, ma anche cercare di valorizzare quelli che hanno esperienza e capacità didattiche tali da poter insegnare ai giovani”, ha dichiarato Gangemi.

Alberto Delitala, presidente uscente della SINch, resta a far parte del Consiglio direttivo come past president. A ricoprire la carica di vice presidente sarà Marco Fontanella, direttore della Neurochirurgia agli “Spedali Civili” Brescia e docente di neurochirurgia all’Università di Brescia. Il neurochirurgo napoletano Paolo Cappabianca è stato riconfermato per ricoprire la carica di Segretario. Riconfermato anche il tesoriere Umberto Godano. Il nuovo consiglio direttivo sarà costituito dai neurochirurghi: Andrea Barbanera; Marco Cenzato; Pasqualino De Marinis; Antonino Germanò; Reza Ghadirpour; Gualtiero Innocenzi; Angelo Lavano; Massimiliano Visocchi; Francesco Zenga

fonte: ufficio stampa

Salva come PDF
Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. Ricordiamo a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>