Formazione e ricerca nei Paesi caraibici. UniCamillus e Ambasciata di Haiti promuovono collaborazione in sanità

unicamillus_completo

unicamillus-haiti

S.E. Emmanuel Charles e il prof. Gianni Profita

Roma, 19 aprile 2018 – Il prof. Gianni Profita, Rettore dell’Università UniCamillus – Saint Camillus International University of Health Sciences di Roma, ha incontrato S. E. Emmanuel Charles, Capo Missione dell’Ambasciata di Haiti a Roma. L’incontro si è tenuto per discutere sulla possibilità di cooperare su formazione, ricerca e Sanità nei Paesi dell’area caraibica poiché – come sottolineato da entrambe le parti – la medicina può essere un efficace strumento per favorire la cooperazione internazionale, il dialogo e la conoscenza tra i popoli.

UniCamillus, attraverso i suoi corsi di Laurea medico-scientifici, aperti prioritariamente a studenti non comunitari e svolti in lingua inglese (Medicina e Chirurgia, Fisioterapia, Scienze Infermieristiche, Ostetricia, Tecniche di Laboratorio Bio-Medico, Tecniche per Radiologia Medica per Immagini e Radioterapia), si riconosce in questa missione.

Il sistema sanitario nazionale di Haiti, come è noto, ha subito gravi danni organizzativi provocati dal terremoto del 2010 e dall’uragano Matthew nel 2016 e sebbene siano stati stanziati fondi internazionali per la costruzione di nuovi ospedali, c’è ancora una notevole carenza di personale medico, infermieristico e professionalmente formato.

Il progetto promosso da UniCamillus, dedito alla peculiare formazione di operatori sanitari d’eccellenza e pianificato con particolare attenzione per le patologie prevalenti nei Paesi del sud del mondo, risulta congeniale allo sviluppo Paese.

A conclusione dell’incontro, S.E. Charles si è detto desideroso di collaborare per la formazione di giovani studenti haitiani ed ha ringraziato il Rettore Profita per la proposta di collaborazione che, da parte sua, accoglie con entusiasmo.

Salva come PDF
Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. Ricordiamo a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>