Corso per la Direzione Generale delle Aziende Sanitarie alla Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa

logo-scuola-sant-anna-pisa

Venerdì 8 febbraio lezione con Sir John Armostrong Muir Gray, Founding Director dell’Oxford Centre for Triple Value Healthcare

lab-scuola-superiore-sant-anna-pisa

Pisa, 7 febbraio 2019 – Il corso di formazione manageriale per la Direzione generale delle aziende sanitarie, organizzato dal Laboratorio MeS Management e Sanità dell’Istituto di Management della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, continua a vedere la partecipazione di ospiti dalle più prestigiose istituzioni di tutto il mondo: venerdì 8 febbraio arriva Sir John Armostrong Muir Gray, che interviene su “How to get better value health care”. Sir Muir Gray è stato il Founding Director dell’Oxford Centre for Triple Value Healthcare e il Direttore dell’Optimal Ageing Programme. Sir Gray ha condotto attività di ricerca e formazione pionieristiche sul tema “Value Based Healthcare”.

L’intervento di Sir Gray si colloca nell’ambito di un programma formativo rivolto a trenta professionisti con significativa esperienza gestionale, provenienti da 11 regioni italiane e da uno stato estero. L’obiettivo del programma è accompagnare gli allievi in un percorso di potenziamento delle competenze manageriali necessarie per un esercizio evoluto del ruolo di direttore generale di aziende sanitarie complesse.

In questa prospettiva, il corso offre ai partecipanti la possibilità di confrontarsi su ciascun tema con esperti di fama mondiale in grado di fornire una prospettiva sovranazionale. La docenza di Sir Muir Gray segue gli interventi di altre rilevanti personalità come Josep Figueras e Gwyn Bevan.

Il corso di formazione manageriale per la Direzione generale delle aziende sanitarie, articolato in 10 moduli per un totale di 160 ore di attività, prosegue fino a giugno 2019 con ulteriori approfondimenti che vedono ancora coinvolti alcuni tra i massimi esperti nazionali e internazionali.

Salva come PDF
Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. Ricordiamo a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>