Capodanno di trapianti all’ospedale Molinette. Donatore deceduto ieri per emorragia cerebrale

logo-aou-citta-della-salute-e-della-scienza-di-torino

Donati cuore e fegato, in corso due trapianti di rene presso l’ospedale Molinette della Città della Salute di Torino

medici-chirurghi-in-sala-operatoriaTorino, 1 gennaio 2016 – Ieri, ad Alessandria, un uomo di 54 anni è deceduto a causa di una emorragia cerebrale. I suoi organi sono stati donati. Stanotte alle Molinette cuore trapiantato su un uomo di 58 anni della provincia di Torino, affetto da cardiomiopatia dilatativa. Intervento effettuato dall’équipe del prof. Mauro Rinaldi e dott. Michele Latorre. Sempre stanotte, alle Molinette, fegato trapiantato su un uomo di 59 anni di Torino, affetto da epatopatia. Intervento effettuato dall’équipe del prof. Mauro Salizzoni.

In corso alle Molinette due reni trapiantati su due uomini della provincia di Torino, entrambi affetti da nefroangiosclerosi derivante da ipertensione. Uno di 67 anni e l’altro di 49 anni. Equipe del prof. Luigi Biancone (Direttore Nefrologia universitaria), del dott. Maurizio Merlo (Direttore Chirurgia vascolare ospedaliera) e del dott. Bruno Frea (Direttore Urologia universitaria).

fonte: ufficio stampa

Salva come PDF
Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. Ricordiamo a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *