Patologie vitreoretiniche: evento scientifico con chirurgia in diretta dall’ospedale S. Giovanni di Roma

logo-azienda-ospedaliera-san-giovanni-addolorata-regione-lazio

chirurgia-occhi-oftalmologia

Roma, 2 aprile 2019 – Dal 4 al 6 aprile si svolgerà presso l’Auditorium della Tecnica (Viale Tupini, 65 – Roma) la XX Edizione del Congresso Nazionale Gruppo Italiano di Chirurgia Vitreoretinica, evento scientifico di riferimento per gli specialisti di retina. Coordinatori della manifestazione il dott. Guido Lesnoni e il dott. Marco Andrea Pileri, Responsabile della UOSD Chirurgia vitreoretinica dell’Azienda Ospedaliera San Giovanni Addolorata.

Il Congresso si pone l’obiettivo di fornire un quadro completo ed esaustivo sulle patologie vitreoretiniche e costituisce una fonte di aggiornamento indispensabile, favorendo l’incontro e lo scambio culturale tra i professionisti del settore.
Il programma scientifico presentato, articolato in 3 giornate, parte dalla chirurgia vitreoretinica spaziando anche in altri campi di chirurgia oculare ad essa connessi.

Protagonista della seconda giornata del Congresso l’Azienda Ospedaliera San Giovanni Addolorata con la “Chirurgia in diretta”: venerdì 5 aprile dalle 8.20 alle 13.30 in collegamento satellitare dalle Sale operatorie del Presidio ospedaliero Britannico saranno effettuati 13 interventi di chirurgia vitreoretinica, eseguiti dai migliori esperti italiani con l’utilizzo di piattaforme, microscopi, presidi medici e tecnologie 3D più aggiornate.

La UOSD Chirurgia vitreoretinica dell’Azienda Ospedaliera San Giovanni Addolorata, collocata nel Presidio Britannico e inaugurata nel giugno 2015, in questi pochi anni ha raggiunto risultati ragguardevoli. La giovane struttura, diventata punto di riferimento per la Chirurgia vitreoretinica romana e profondamente radicata sul territorio, per numero di interventi alla retina è seconda solo all’Ospedale Oftalmico e vanta tecnologie all’avanguardia, personale costantemente aggiornato, tempi di ricovero e ripresa brevissimi, controlli accurati dopo le dimissioni.

Salva come PDF
Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. Ricordiamo a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>