Congresso ANMCO, il prof. Michele Gulizia riceve la Targa d’Oro della Cardiologia Italiana

prof-michele-gulizia-riceve-targa-d-oro-cardiologia

Prof. Michele Gulizia

Rimini, 18 maggio 2019 – Stamattina si è svolta l’attesa sessione annuale di presentazione dei risultati dei principali studi clinici promossi e supportati dalla Fondazione per il Tuo cuore dell’ANMCO.
La Fondazione per il Tuo cuore dell’ANMCO è ormai conosciuta come l’Ente di Ricerca di eccellenza, in area cardiovascolare, che ha portato a segno gli studi che hanno reso celebre la Cardiologia italiana nel panorama internazionale.

Il prof. Michele M. Gulizia, Presidente della Fondazione per il Tuo cuore, ha dichiarato: “Possiamo dire con orgoglio che i Centri di Cardiologia coinvolti negli studi promossi dalla nostra Fondazione hanno saputo coniugare l’impegno costante nell’attività assistenziale quotidiana con la grande partecipazione attiva ai tanti protocolli di ricerca che abbiamo promosso e realizzato in questi oltre 20 anni di attività. In quest’ottica si inserisce l’attesa sessione annuale di presentazione dei risultati dei principali studi clinici, STEM-AMI, DYDA-2, POSTER e BLITZ-HF, che abbiamo concluso e di cui oggi abbiamo presentato i risultati”.

Il prof. Michele M. Gulizia ha presentato lo studio BLITZ-HF: uno studio multicentrico, trasversale, prospettico, non interventistico, osservazionale condotto in pazienti ricoverati per scompenso cardiaco acuto (AHF) e pazienti ambulatoriali con scompenso cardiaco cronico (CHF).

Obiettivo dello studio, quello di migliorare il livello di aderenza alle raccomandazioni delle linee guida ESC 2016 nei pazienti con AHF e CHF arruolati nei centri partecipanti mediante interventi caratterizzati da un programma educativo di raccolta dati web based e riunioni formative macroregionali.

Risulta importante come si sia ridotta la mortalità ospedaliera dei pazienti con scompenso cardiaco acuto al confronto con la mortalità europea e ai dati del registro nazionale dello scompenso, confermando che lo Studio BLITZ-HF ha contribuito a migliorare il livello di aderenza alle Linee Guida da parte dei Centri clinici coinvolti, che si traduce in una maggiore appropriatezza prescrittiva di farmaci e dispositivi cardiaci per i pazienti, che determina questo eccezionale risultato della Cardiologia italiana.

Questo studio ha sancito dunque, come pietra miliare, l’importanza della Cardiologia Ospedaliera nella riduzione della mortalità per scompenso cardiaco nei pazienti acuti e anche in quelli con recidiva della forma cornica.
Nel corso della mattinata sono stati poi presentati i risultati dei seguenti studi clinici:

STEM-AMI Outcome, uno studio nazionale, multicentrico, randomizzato, volto a dimostrare la sicurezza e il miglioramento dell’outcome clinico con l’aggiunta del farmaco in studio nei pazienti con IMA e ridotta FE, riperfusi con successo.

DYDA 2 Trial, uno studio indipendente, nazionale multicentrico di fase III, randomizzato in doppio cieco, promosso dalla Fondazione per il Tuo cuore e dalla Fondazione AMD, che ha valutato l’effetto di linagliptin 5 mg/die rispetto al placebo sulla funzione sistolica del ventricolo sinistro in pazienti affetti da diabete mellito di tipo 2 con geometria VS concentrica e disfunzione sistolica VS asintomatica.

Lo studio POSTER, un altro studio indipendente, nazionale multicentrico, prospettico, osservazionale, promosso dalla Fondazione per il Tuo cuore e dalla Società Italiana Studi Aterosclerosi (SISA) che ha valutato la prevalenza, nel nostro Paese, di ipercolesterolemia familiare in soggetti con malattia coronarica documentata di recente, validando anche la diagnosi di ipercolesterolemia familiare attraverso il test genetico specifico nei soggetti con diagnosi sicura o probabile eseguita con l’utilizzo dei criteri definiti dalle linee guida EAS/ESC (DUTCH Score).

Nel corso della Cerimonia Inaugurale del 50° Congresso dei Cardiologi Ospedalieri, che si sta svolgendo in questi giorni a Rimini, il prof. Michele Gulizia – Direttore Cardiologia Ospedale Garibaldi-Nesima di Catania e Presidente della Fondazione per il Tuo cuore – ha ricevuto, la più alta onorificenza che la Cardiologia ospedaliera ANMCO attribuisce alle migliori professionalità cardiologiche italiane: la Targa d’Oro della Cardiologia Italiana, per “il nuovo ritmo impresso al cuore Anmco, passione, impegno costante, spirito innovativo, capacità professionali e scientifiche contraddistinguono la sua figura di uomo e cardiologo”.

Salva come PDF
Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. Ricordiamo a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>