Chirurgia robotica pediatrica, primo intervento al San Martino di Genova con equipe del Gaslini

loghi-gaslini-policlinico-san-martino

equipe-chirurgia-robotica-gaslini

Genova, 5 ottobre 2018 – È stato realizzato nella giornata di ieri ed è tecnicamente riuscito il primo intervento su paziente pediatrico effettuato all’Ospedale Policlinico San Martino di Genova, attraverso l’ausilio del robot Da Vinci.

L’intervento, su paziente toscano di anni 7 ora stabile, ha coinvolto l’équipe Chirurgica Anestesiologica e Infermieristica dell’Istituto Giannina Gaslini di Genova e l’équipe infermieristica dell’Ospedale Policlinico San Martino.

L’intervento è stato possibile grazie non solo alla collaborazione avviata da tempo tra i due Irccs genovesi ma anche al via libera della Giunta regionale per lo svolgimento di questa tipologia di interventi.  Il bambino, affetto da malformazione congenita delle vie urinarie è stato sottoposto a ricostruzione della parete vescicale.

“Questa delicata attività certifica l’ulteriore legame tra due dei principali istituti sanitari del nostro territorio – sottolinea il Direttore Generale del San Martino Giovanni Ucci – questo scambio di esperienze tra professionisti potenzia il nostro sistema territorio, che ancora una volta dimostra di essere all’avanguardia e accoglie a braccia aperte famiglie e pazienti che hanno scelto la Liguria e le sue eccellenze chirurgiche”.

“Siamo molto soddisfatti di vedere realizzarsi un percorso stabile di interventi in chirurgia robotica pediatrica: mettiamo a frutto un intenso biennio di esperienze tecnico clinico scientifiche che hanno visto i sanitari del Gaslini impegnati in studi, convegni internazionali e pubblicazioni, e che hanno portato fin qui alla realizzazione di quasi cento interventi su piccoli pazienti con l’ausilio della robotica presso l’Istituto Gaslini. Oggi diamo stabilità a questo percorso, grazie alla sinergia con l’Ospedale San Martino all’interno del sistema integrato regionale” spiega il Direttore Generale del Gaslini Paolo Petralia.

Salva come PDF
Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. Ricordiamo a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>