Open Day Salute mentale, visite gratuite in tutta Italia. Gli appuntamenti dell’Aou pisana

logo-aou-pisana

medico-paziente

Pisa, 28 settembre 2017 – In occasione della Giornata mondiale della salute mentale, dal 10 al 17 ottobre su tutto il territorio nazionale, servizi gratuiti clinico-diagnostici e informativi dedicati alle donne che soffrono di ansia, depressione, disturbi dell’umore e del sonno, psicosi e disturbi del comportamento alimentare.

L’iniziativa è promossa da Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna, con Il patrocinio della Società Italiana di Psichiatria e della Società italiana di Neuropsicofarmacologia.

Anche l’Aou pisana aderisce alla IV edizione dell’Open day sulla salute mentale promosso da Onda-Osservatorio nazionale sulla salute della donna, con una serie di iniziative (consulenze, colloqui, conferenze e info point) dedicate alle donne che soffrono di disturbi psichici, neurologici e del comportamento.

L’obiettivo è parlarne negli ambienti familiari ma anche in contesti sociali più ampi per far sì che le donne chiedano aiuto, si avvicinino alle cure e venga superato lo stigma che ancora affligge chi soffre di patologie psichiche.

A Pisa si comincia l’11 ottobre con una mattinata dedicata alle visite neurologiche per i disturbi del sonno riservate alle donne in menopausa o che ci sono vicine. La sede individuata è l’Edificio 13 all’Ospedale Santa Chiara (dalle 9 alle 12.45). È obbligatoria la prenotazione al numero 050992443 (dalle 9.00 alle 12.00, da lunedì a giovedì).

Il 14 ottobre si terrà invece, al Centro senologico (Ospedale Santa Chiara), negli ambulatori dell’area multidisciplinare al piano terra (dalle 9 alle 13), un corso e un laboratorio per pazienti affette da tumore al seno e i loro familiari. L’incontro, riservato a 20 persone, mira a fornire un sostegno concreto anche ai membri della famiglia, per i quali è sempre più necessario un supporto psicologico che li aiuti ad affrontare meglio tutto il carico emotivo che accompagna la diagnosi di questa patologia.

Ci sarà una prima sessione interattiva con i partecipanti condotta dalla dottoressa Valeria Camilleri, psico-oncologa e dalla professoressa Manuela Roncella, direttore del Centro senologico, in cui verranno analizzate tutte le tappe del percorso assistenziale con le relative ripercussioni sulla sfera emotiva e nella vita privata delle persone coinvolte. La seconda parte dell’incontro sarà invece strutturata in forma di laboratorio sulla comunicazione (capacità di ascolto, esplorazione dei vissuti emotivi). Anche in questo caso è necessario prenotare telefonando al numero 050/993139 oppure inviando una mail a: s.palmiero@ao-pisa.toscana.it

Il 16 ottobre, dalle 9.30 alle 12.00, consulti psichiatrici e psicologici gratuiti per donne in menopausa negli ambulatori della Psichiatria 2 (Edificio 4, Ospedale Santa Chiara, I piano). Anche in questo caso è necessario prenotare al numero 050.992965 dalle 9:30 alle 12, specificando che si prende un appuntamento per l’Open Day.

Infine, il 17 ottobre (17.30-19.00) ci sarà una conferenza pubblica al Caffè di Palazzo Blu dal titolo: “Cervello, ormoni ed emozioni: cosa succede durante la menopausa?” in collaborazione con l’associazione “L’Alba” che opera sul territorio nell’ambito della salute mentale. Durante l’evento si discuterà del complesso rapporto tra ormoni, emozioni, umore, sonno nella donna in menopausa con professionisti dell’Aoup a confronto con il pubblico.

Tutte le iniziative sono coordinate dalla referente aziendale del programma Bollini rosa Federica Marchetti.

Salva come PDF
Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. Ricordiamo a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *