Mille specialisti da tutta Italia al 72° Congresso Nazionale dei Pediatri Italiani

logo SIP

Dal 16 al 19 novembre Firenze ospiterà oltre mille specialisti che faranno il punto su temi scientifici e sociali di grande interesse e attualità. L’evento sarà incentrato sulla tutela del benessere e della salute dei bambini più fragili: da quelli con patologie croniche e rare ai minori migranti

tonsille-adenoidi-bambiniFirenze, 14 novembre 2016 –Dal 16 al 19 novembre Firenze ospiterà il 72° Congresso Italiano di Pediatria, Congresso Nazionale congiunto della Società Italiana di Pediatria, della Società Italiana di Neurologia Pediatrica (SINP) e dei Gruppi di Studio SIP per il Bambino Migrante e per l’Accreditamento e il Miglioramento della Qualità. L’evento, dal titolo “Bambini Innocenti”, si svolgerà al Palazzo dei Congressi e degli Affari.

Per quattro giorni oltre mille specialisti, provenienti da tutta Italia, si occuperanno di temi di grande attualità e interesse sia scientifico che sociale. Tra gli argomenti al centro del Congresso vi sono: la tutela dei minori migranti; il preoccupante calo delle vaccinazioni nel nostro Paese, che sarà affrontato in una tavola rotonda alla quale prenderà parte tra gli altri il Presidente dell’Istituto Superiore di Sanità Walter Ricciardi; i bambini con malattie croniche e rare e con problemi neurologici. Si parlerà inoltre di nutrizione in adolescenza, di scelte alimentari estreme e di nuove “mode nutrizionali”, di tumori pediatrici, di patologie respiratorie, di possibili effetti del terrorismo sui minori.

Giovanni-Corsello

Dott. Giovanni Corsello

“Siamo lieti che dopo 41 anni Firenze sia di nuovo la sede del nostro più importante appuntamento annuale – afferma Giovanni Corsello Presidente SIP e Presidente del Congresso – Il titolo Bambini Innocenti è un riferimento esplicito ad una realtà tutta toscana: l’Ospedale degli Innocenti. Questa prestigiosa istituzione può essere considerata la prima esperienza ospedaliera pediatrica in Italia. Vogliamo dunque sottolineare l’importanza per la Pediatria di oggi sia degli aspetti relativi alla cura dei più piccoli sia della loro presa in carico globale, dalla nascita al raggiungimento dell’età adulta. Il Congresso sarà incentrato sui bambini più fragili che hanno bisogno del massimo delle cure e della massima attenzione da parte delle nostre Istituzioni”.

Sabato 19 novembre, a conclusione del Congresso, si terranno gli Stati Generali della Pediatria dedicati al tema del maltrattamento e dell’abuso, in occasione della Giornata Mondiale dell’Infanzia e dell’Adolescenza, con la presenza tra gli altri del Garante Nazionale dell’Infanzia e dell’Adolescenza Filomena Albano. Il Congresso ospiterà uno dei seggi elettorali per la elezione, il 18 novembre, del nuovo Presidente e del nuovo Consiglio Direttivo della SIP per i prossimi 4anni.

fonte: ufficio stampa

Salva come PDF
Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. Ricordiamo a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *