Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne. Le iniziative dell’ospedale Mauriziano di Torino

logo-azienda-ospedaliera-mauriziano-torino-def

Torino, 25 novembre 2016 – Oggi, in occasione della “Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne”, l’ospedale Mauriziano di Torino, insieme alla Rete CUG (Comitato Unico Garanzia) cittadina, ripropone l’allestimento “Voci nel silenzio. La violenza nega l’esistenza”. L’allestimento, ideato e predisposto dalla Regione Piemonte, consiste nell’esposizione di sagome di donna su ognuna delle quali è riportata una testimonianza della violenza subita. Le sagome saranno esposte nell’atrio storico dell’ospedale Mauriziano.

L’intento è quello di rompere il muro di silenzio che circonda la violenza domestica, informando la cittadinanza sulla reale portata del fenomeno e sui possibili strumenti per contrastarlo. La Regione Piemonte, a questo proposito, ha messo a punto il “Piano regionale per la prevenzione della violenza contro le donne e per il sostegno alle vittime”. All’interno dell’ospedale Mauriziano, le iniziative dedicate al tema sono organizzate in modo integrato a cura della Rete Locale Coordinamento Accoglienza Vittime di Violenza sessuale e domestica e del Comitato Unico di Garanzia aziendali.

fonte: ufficio stampa

Salva come PDF
Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. Ricordiamo a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *