Donna e benessere mentale in oncologia e dermatologia. Open Day agli IFO: consulenze gratuite psicologiche e psichiatriche

logo-ire-isg-ifo

Roma, 7 ottobre 2016 – Una giornate a porte aperte agli IFO Regina Elena e San Gallicano, durante la quale vengono messi gratuitamente a disposizione delle pazienti oncologiche e dermatologiche servizi clinico-diagnostici e informativi, con l’obiettivo di sostenere la popolazione femminile sensibilizzandola sull’importanza della salute psico-fisica.

“Donna e Benessere Mentale in oncologia e dermatologia” è l’appuntamento degli IFO che aderiscono alla 3^ edizione dell’open day sulla salute mentale femminile promossa da Onda (Osservatorio Nazionale sulla Salute della Donna) in occasione della Giornata Mondiale della Salute Mentale (10 ottobre).

L’appuntamento agli IFO Regina Elena e San Gallicano si apre con una presentazione di Patrizia Pugliese Responsabile della Psicologia IFO e Tonino Cantelmi, Responsabile della Psichiatria IFO, sulle attività degli Istituti mirate al benessere psicologico dei propri pazienti.

Dalle 11.00 fino al pomeriggio gli specialisti offriranno ai pazienti consulenze gratuite psicologiche e psichiatriche. Per ricevere una consulenza psicologica è necessario prenotarsi chiamando il numero 0652666155 (dal lunedì al venerdì dalle 14.00 alle 16.00). Per ricevere una consulenza psichiatrica è necessario prenotarsi chiamando il numero 0652662055 (martedì e giovedì dalle 09.00 alle 12.00).

Le associazioni di volontariato presenteranno laboratori e attività continuative che si svolgono negli Istituti, orientate al benessere fisico e psicologico delle pazienti. Tra queste il Corso di Yoga tenuto da istruttori della Federazione Italiana Yoga e “Insieme più belle” uno spazio settimanale di bellezza e benessere.

fonte: ufficio stampa

Salva come PDF
Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. Ricordiamo a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *