Terremoto di magnitudo 3.9 in provincia dell’Aquila

logo-INGV

terremoto-laquila-9-giugno-2017-ingv

Roma, 9 giugno 2017 – Un terremoto di magnitudo ML 3.9 (magnitudo momento preliminare Mw 3.8) è avvenuto questo pomeriggio alle ore 14:15 italiane (9 giugno 2017 ore 12:15 UTC) in provincia dell’Aquila, a pochi chilometri da Pizzoli, Barete e Capitignano.

L’epicentro è stato localizzato dalla Rete Sismica Nazionale dell’Istituto Nazionale di Geofisica e vulcanologia (INGV) a una profondità di circa 13 km.

I Comuni entro 20 km dall’epicentro sono i seguenti (le colonne successive ai nomi indicano rispettivamente la provincia, la distanza dall’epicentro in km, gli abitanti):

terremoto-laquila-9-giugno-2017-ingv-2

Al momento (ore 15:00) nella zona sono state localizzate altre 3 scosse in pochi minuti, oltre a quella delle ore 14:15, di magnitudo compresa tra 2.3 e 2.9.

terremoto-laquila-9-giugno-2017-ingv-3

Secondo i questionari arrivati fino a questo momento sul sito http://www.haisentitoilterremoto.it/, il terremoto di questo pomeriggio è stato risentito nella città dell’Aquila e nella parte orientale della provincia e della Regione. Di seguito la mappa (aggiornata alle ore 15:05) con la distribuzione del risentimento sismico espressa in scala MCS (Mercalli-Cancani-Sieberg).

fonte: ufficio stampa

Salva come PDF
Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. Ricordiamo a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>