Sclerodermia e malattie reumatiche, avviato protocollo d’intesa GILS-ANMAR

logo GILS

firma-accordo-intesa

Milano, 15 gennaio 2018 – Il Gruppo Italiano per la Lotta alla Sclerodermia GILS e l’Associazione Nazionale Malati Reumatici ANMAR hanno firmato un protocollo d’intesa per realizzare tempestivamente sul territorio nazionale progetti di scopo che le vedono coinvolte.

Carla Garbagnati Crosti, Presidente GILS, e Silvia Tonolo, Presidente ANMAR, sono consapevoli che unendo le forze si possono raggiungere grandi traguardi in ambiti diversi. Per diffondere la conoscenza e la portata rivoluzionaria degli ERNs, le Reti di Riferimento delle Malattie Rare, per revisionare e monitorare i LEA (perché ciò non avvenga di anno in anno), per controllare i centri regionali di riferimento delle malattie rare, senza dimenticare lo svolgimento di attività politico-sociali incentrate sulla Sclerodermia/Sclerosi Sistemica e sulle malattie reumatiche in senso più ampio.

Questo accordo si inserisce perfettamente nella direzione di collaborazione, unione e capillarità al di là di ogni individualità, e che il GILS ha sempre intrapreso per il benessere del paziente, che è sempre al centro di qualsiasi attività e progetto.

Dopo la nascita delle Scleroderma Unit e del progetto ScleroNet, questa nuova collaborazione rende il GILS più forte e, ancora una volta, in prima linea nella diffusione della conoscenza della Sclerodermia, una malattia autoimmune, rara e che colpisce soprattutto le donne.

Salva come PDF
Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. Ricordiamo a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>