Malattie tiroidee, visite ed esami gratuiti all’IRCCS Ortopedico Galeazzi

logo-Galeazzi

ecografia-alla-tiroide

Milano, 12 maggio 2018 – Sensibilizzare i cittadini sulla prevenzione, la diagnosi e la cura delle malattie tiroidee: è questo l’obiettivo della Settimana Mondiale della Tiroide (21-27 maggio), alla quale aderisce l’IRCCS Istituto Ortopedico Galeazzi.

Il team del Servizio di Endocrinologia e Diabetologia, guidato dalla prof.ssa Sabrina Corbetta, supportato dai colleghi dell’Unità Operativa di Radiologia Diagnostica per Immagini e Interventistica, diretta dal prof. Luca Sconfienza, offrirà gratuitamente la propria consulenza al fine di valutare la presenza di eventuali alterazioni della tiroide mediante visite specialistiche endocrinologiche con esame ecografico.

Sarà possibile sottoporsi allo screening tiroideo giovedì 24 maggio dalle 14.00 alle 17.00, venerdì 25 maggio dalle 11.00 alle 15.00 e martedì 29 maggio dalle 09.00 alle 12.30.

Per prenotazioni: tel. 02 66214735 – dal 14 al 23 maggio, oppure scrivere a segreteriapiano0.iog@grupposandonato.it.

L’iniziativa, quest’anno dal titolo “Tiroide è energia”, intende promuovere una miglior conoscenza delle problematiche legate alle disfunzioni della tiroide, con particolare attenzione all’azione preventiva della iodoprofilassi.

“La tiroide è un organo fondamentale del nostro organismo, in quanto produce gli ormoni che regolano il metabolismo e l’omeostasi energetica – afferma la professoressa Sabrina Corbetta – Infatti, la tiroide influenza la funzione cardiaca, la qualità delle ossa, l’accumulo di adipe, il tono dell’umore, proprio regolando il consumo di energia da parte di ogni singola cellula. L’alterazione della funzionalità tiroidea, dovuta sia a eccesso sia a difetto di ormoni tiroidei, è estremamente comune, soprattutto nella donna e in particolari condizioni quali la gravidanza e la post-menopausa, e comporta disturbi dell’equilibrio psico-fisico. Pertanto, una visita specialistica, magari accompagnata da un’ecografia tiroidea, è importante per valutare lo stato funzionale e morfologico della tiroide, anche in assenza di sintomi evidenti”.

Salva come PDF
Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. Ricordiamo a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *