Malattie reumatiche e gravidanza, Open Day al Gaetano Pini CTO con visite gratuite

logo-gaetano-pini-cto

maria-gerosa-asst-gaetano-pini-cto

Dott.ssa Maria Gerosa

Milano, 29 aprile 2019 – L’ASST Gaetano Pini-CTO aderisce all’iniziativa di Onda, Osservatorio Nazionale sulla salute della donna e di genere, che in occasione della Festa della mamma, promuove un (H)Open Day dedicato alle malattie reumatiche autoimmuni. La dott.ssa Maria Gerosa, Responsabile dell’ambulatorio Pregnancy Clinic è a disposizione delle pazienti che desiderano avere una gravidanza per un consulto gratuito.

Le malattie reumatiche autoimmuni causano disturbi a carico dell’apparato locomotore e in generale dei tessuti connettivi dell’organismo. Rappresentano un gruppo estremamente eterogeno di malattie e si presentano con espressione e gravità differenti, colpendo più di 3,5 milioni di italiane. Inoltre, spesso esordiscono in età giovane impattando sulla qualità della vita, sulla salute riproduttiva e sulla pianificazione familiare.

Grazie però ai progressi della medicina oggi diventare mamme non è più un tabù: “Alcune malattie reumatiche, come per esempio il Lupus Eritematoso Sistemico, hanno un rischio di riacutizzarsi dopo il concepimento, ma un corretto e attento planning della gravidanza, riduce questo rischio e permette di vivere con la massima serenità possibile la maternità. Ecco perché, già da anni, è attivo questo ambulatorio in cui prevalentemente facciamo un servizio di consulenza per le pazienti affette da malattie reumatiche che desiderano avere un bambino”, spiega la dott.ssa Maria Gerosa Responsabile dell’ambulatorio Pregnancy Clinic.

In occasione dell’(H)Open day l’ambulatorio sarà aperto a ingresso liberoper i colloqui individuali dalle ore 15.00 alle 16.00 del 10 maggio, presso la Lupus Clinic del Presidio Pini, in via Gaetano Pini, 9, Blocco A, piano 1.

Salva come PDF
Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. Ricordiamo a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>