Le Urgenze Endocrinologiche, congresso a Perugia

logo-usl-umbria-1

tiroide

Perugia, 19 settembre 2019 – Anche quest’anno torna il congresso “Le Urgenze Endocrinologiche”, giunto alla sua 4а edizione e organizzato dal Centro di Formazione della Usl Umbria 1 e dalla Societa Italiana di Medicina Diagnostica e Terapeutica – SIMEDET. Il congresso si terrà il 3 ottobre alle ore 9.00 presso il Centro di Formazione della Usl Umbria 1 (Parco Santa Margherita – Perugia).

Il Congresso nasce dalla necessità di mettere a confronto l’esperienza e la professionalità di diversi clinici esperti in vari settori specialistici che parleranno dell’attuale stato dell’arte relativamente ad alcune diffuse patologie di interesse endocrinologico.
Obiettivo del corso è saper riconoscere e affrontare situazioni di urgenza ed emergenza in ambito endocrinologico e metabolico, e gestire l’approccio terapeutico urgente nel paziente con gravi squilibri idroelettrolitici e acido-base.

urgenze-endocrinologiche-usl-umbria

“La tipologia dei pazienti ricoverati in Medicina Interna e d’urgenza rende fondamentale per noi medici d’urgenza conoscere anche le patologie di pertinenza endocrinologica più frequenti, affinché sia possibile identificare e iniziare il trattamento terapeutico il più precocemente possibile”, spiega il dott. Manuel Monti, responsabile del reparto di Medicina a ciclo Breve e della Medicina dell’Ospedale di Assisi.

“Per tale motivo – continua Monti – attualmente ad Assisi si sta assistendo ad un progetto che vede coinvolti nella gestione dei pazienti ricoverati un team multidisciplinare composto da vari specialisti provenienti da diversi ambiti specialistici (Pronto Soccorso, Medicina Interna, Cardiologia, Endocrinologia ) che si prendono carico del paziente dall’arrivo in PS fino alla dimissione”.

Il compito della SIMEDET è quello di promuovere e svolgere attività finalizzate ad adeguare le conoscenze professionali e imparare ad effettuare un lavoro multidisciplinare, coinvolgendo i vari specialisti ma anche attraverso il confronto e lo scambio tra le varie figure professionali che lavorano nell’urgenze.

“Sin dalla prima edizione infatti il corso sulle urgenze endocrinologiche ha basato il proprio programma su interventi sia dei medici sia degli infermieri che ogni giorno svolgono un ruolo fondamentale nella corretta gestione del paziente”, dichiara il dott. Giuseppe Murdolo dell’Azienda Ospedaliera di Perugia e membro del Comitato Scientifico della SIMEDET.

Questo evento rappresenta un momento di condivisione fra numerosi esperti come il dott. Alberto Falorni (Azienda Ospedaliera di Perugia ) il dott. Davide Rossi (Servizio di Nefrologia Usl Umbria 1) e il dott. Francesco Sgarbato, uno dei massimi esperti di squilibri acido-basi in Italia. Inoltre interverranno nella stessa giornata la dott.ssa Stefania Marzotti che discuterà della gestione delle ipocalcemie assieme agli infermieri Saverio Rampacci e Sara Ciuffone della UO di Medicina a Ciclo Breve di Assisi.

In conclusione questo evento ha come scopo quello di permettere un momento di riflessione e confronto fra esperti provenienti da diverse realtà.

Salva come PDF
Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. Ricordiamo a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>