Informazione e prevenzione al Policlinico Gemelli nella Giornata Internazionale dell’infermiere

 logo-gemelli-cattolica

policlinico-gemelli-def

Roma, 11 maggio 2018 – Oggi, in occasione della Giornata Internazionale dell’infermiere, che si celebra ogni anno il 12 maggio, data di nascita di Florence Nightingale, fondatrice dell’infermieristica moderna, presso la hall della Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli – IRCCS, dalle ore 10.00 -18.00, si svolgerà un evento di educazione sanitaria, di informazione e prevenzione dedicato a degenti e visitatori sulla professione infermieristica.

L’iniziativa si svolge in collaborazione con l’Ordine delle Professioni Infermieristiche di Roma.
Obiettivo dell’evento è far meglio conoscere ai cittadini il ruolo dell’infermiere nel processo di cura della persona.

Nella hall del Policlinico saranno allestiti stand tematici a cura del Servizio Infermieristico Tecnico e della Riabilitazione Aziendale (S.I.T.R.A.) del Policlinico Gemelli, diretto dal dott. Maurizio Zega, con la fattiva collaborazione degli studenti dei Corsi di Laurea in Infermieristica dell’Università Cattolica del Sacro Cuore.

In particolare, saranno fornite informazioni su: BLS (Basic Life Support) per i laici rilevazioni parametri vitali, promozione delle vaccinazioni, infermieristica e volontariato, promozione alla donazione d’organo e tessuti, educazione sanitaria per la gestione delle ferite e delle stomie.

Nel corso della manifestazione, coordinata da Lucia Zaino, direttrice dell’attività didattica del Corso di Laurea in Infermieristica dell’Università Cattolica, saranno distribuiti ai partecipanti opuscoli informative forniti dall’Ordine delle Professioni Infermieristiche.

Salva come PDF
Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. Ricordiamo a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>