Grave carenza di personale sanitario in Piemonte, Confintesa Sanità: “Urge azione immediata”

logo-confintesa-sanita

russo-lippo-amato

Russo, Lippo, Amato

Torino, 8 maggio 2018 – “Abbiamo registrato un crescente malcontento da parte degli operatori sanitari che segnalano continue violazioni dei diritti e constatato una grave carenza del personale sanitario in tutta la regione, problematiche che necessitano un immediato intervento dell’Assessorato Regionale alla Salute. Per questo motivo Confintesa Sanità ha richiesto un incontro urgente al fine di aprire un tavolo di confronto per affrontare in maniera pronta e celere questioni che già oggi alimentano malumori tra i lavoratori e che, a lungo andare, potrebbero compromettere l’offerta sanitaria regionale” dichiara così il Segretario Regionale di Confintesa Sanità Piemonte, Francesco Lippo, in merito alla nota trasmessa all’Assessore Regionale alla Sanità del Piemonte, Antonio Saitta.

Salva come PDF
Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. Ricordiamo a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *