Giornata Mondiale della Salute Mentale. Visite gratuite a Udine

logo-aou-santa-maria-della-misericordia-udine

Udine, 11 ottobre 2016 – Porte aperte, nella settimana dal 10 al 16 ottobre, in occasione della Giornata Mondiale sulla Salute Mentale, negli oltre 140 ospedali e centri italiani che hanno aderito all’iniziativa su tutto il territorio nazionale. L’iniziativa, promossa dall’Osservatorio Nazionale sulla Salute della Donna, promuove la terza edizione dell’iniziativa “H-Open Day”.

Potranno essere effettuate visite dedicate ai disturbi psichici più comuni quali ansia, depressione, disturbo dell’umore e del sonno, disturbi del comportamento alimentare.

La SOC Clinica Psichiatrica dell’Azienda Sanitaria Universitaria Integrata di Udine, diretta dal prof. Matteo Balestrieri, nelle giornate dal 10 al 14 ottobre aderirà all’iniziativa dando disponibilità alle donne che ritengano di rivolgersi alla struttura per visite, colloqui psicologici, sportelli di ascolto, somministrazione di test, info point e materiale informativo presso il Pad. 6 1° Piano Ambulatori 115-116 dalle 09.00 alle 13.00.

“I disturbi mentali – dice il prof. Matteo Balestrieri – rappresentano, per gravità e frequenza, un importante problema di sanità pubblica. Le persone che soffrono di queste patologie sono spesso soggette ad isolamento sociale, qualità della vita insoddisfacente ed elevata mortalità. L’OMS calcola che nel mondo ci siano 450 milioni di persone che soffrono di disturbi mentali, neurologici o del comportamento e che la maggior parte di questi non siano correttamente diagnosticati e trattati. La depressione in particolare riguarda in Italia oltre 4 milioni di persone, in particolare le donne in misura maggiore rispetto agli uomini”.

Obiettivo dell’iniziativa è sensibilizzare la popolazione sulle patologie mentali e sull’importanza della loro diagnosi precoce e di avvicinare le donne ad una visione serena del problema, superando la ritrosia e le difficoltà che ancora aleggiano sui disturbi psichici.

fonte: ufficio stampa

Salva come PDF
Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. Ricordiamo a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>