Decreto vaccini, Codacons: “Una legge profondamente sbagliata”

logo_codacons-alta-def

Roma, 29 luglio 2017 – L’approvazione definitiva del DL vaccini da parte della Camera è una pagina buia per l’Italia. Lo afferma il Codacons, che invoca un vaccino ‘anti-politici’.

Le case farmaceutiche hanno avuto ancora una volta la meglio, attraverso un decreto di stampo fascista che porterà ingenti somme di denaro nelle loro casse senza alcun confronto con le famiglie da parte dello Stato e senza minimamente tenere conto di una consistente fetta di popolazione che chiedeva misure diverse – spiega il Codacons – Una legge profondamente sbagliata che avrà pesanti conseguenze alle prossime urne, spostando milioni di voti degli italiani contrari alle imposizioni fasciste del decreto. Non a caso il Codacons ha già pubblicato sul proprio sito la lista dei Senatori favorevoli al decreto, e altrettanto farà con i Deputati.

Intanto invitiamo le case farmaceutiche, che oggi festeggiano per i lauti guadagni loro assicurati, a brevettare il primo vaccino ‘anti-politici’, per proteggere la popolazione dai soprusi, dagli errori e dalle follie di Governo e Parlamento – conclude l’associazione.

Salva come PDF
Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. Ricordiamo a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *