Ad Assisi nasce il Centro Internazionale di Ricerca Neuroscientifica

centro-ricerca-neuroscientifica-fondazione-paolettiAssisi, 30 settembre 2016 – Venerdì 7 ottobre ad Assisi, alle ore 18.00, in via Cristoforo Cecci, 2/C – Santa Maria degli Angeli, si terrà l’inaugurazione del nuovo Centro Internazionale di Ricerca Neuroscientifica della Fondazione Patrizio Paoletti.

L’evento è il coronamento di un impegno più che decennale della Fondazione – ente nazionale di ricerca riconosciuto dal MIUR (Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca) – nell’indagine scientifica sui meccanismi neurologici che permettono il miglioramento cognitivo dell’uomo, nonché la prevenzione di stati neuro-degenerativi come l’Alzheimer, il Parkinson o patologie simili. I nuovi laboratori, attrezzati con apparecchiature all’avanguardia, saranno sede di diversi progetti di ricerca che la Fondazione sta portando avanti insieme a numerosi partner scientifici, università e istituti, in ambito nazionale e internazionale. Tra questi: il Cnr, l’Università La Sapienza, l’Università di Padova e il Gonda Brain Research Center della Bar Ilan University (Israele).

Nel corso dell’inaugurazione interverranno: Patrizio Paoletti, presidente della Fondazione, Moshe Bar, direttore del Gonda Brain Research Center dell’Università Bar Ilan (Israele), e Tal Dotan Ben-Soussan, direttore del Dipartimento di Ricerca neuroscientifica della Fondazione Paoletti. A seguire è previsto un aperitivo.

L’evento è aperto a tutti gli operatori del settore con prenotazione obbligatoria al 06-8082599, segreteria@fondazionepatriziopaoletti.org.

fonte: ufficio stampa

Salva come PDF
Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. Ricordiamo a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *