Programma Valutazione Esiti 2017, UGS Medici Lazio: “Zingaretti, il dato è monco”

logo-confintesa-ugs-medici

nicola-zingaretti

Nicola Zingaretti

Roma, 27 giugno 2017 – Sono stati presentati da Nicola Zingaretti, Presidente della Regione Lazio, i risultati del Programma Valutazione Esiti 2017, con i dati – a suo dire- positivi di quattro principali indicatori della sanità laziale: 1) intervento chirurgico per frattura di femore entro 48 ore. 2) angioplastica entro 90 minuti dall’accesso. 3) degenza per intervento di colecisti sotto i 3 giorni. 4) diminuzione percentuale dei parti cesarei.

Bene. Ma al di là di estrapolare – come aghi nel pagliaio – solo qualche indice dei tanti presenti, facciamo rispettosamente notare che è stato purtroppo rilanciata la principale gravissima carenza omissiva di questo strumento, come di quello nazionale (Programma Nazionale Esiti – PNE): l’essere monco.

Non compaiono infatti i dati e gli indici, al di là di quelli ospedalieri, di quelli territoriali e di quelli della prevenzione, che sono altrettanto determinanti e potrebbero essere semplicissimi: quante Case della Salute per Distretto? Quante Reti di cure palliative? Quante Reti di terapia del dolore per Distretto? Quante aggregazioni di MMG (AFT e UCP)? Quali tassi di copertura dei vari Screening? Quale disponibilità di posti nelle RSA? Quali tempi di attesa per l’Assistenza Domiciliare? Quale tasso di Offerta assistenza specialistica ambulatoriale distrettuale? Quale Offerta riabilitativa in Posti Letto per abitante? Ecc. ecc.

Zingaretti, dacci anche questi risultati, grazie!

Segreteria Regionale Lazio
Confintesa – UGS Medici

Salva come PDF
Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. Ricordiamo a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>