Neonatologia e TIN. Esperti internazionali riuniti a Roma per il XII Convegno

loghi-uni-sapienza-policlinico-umberto-i-sin-sip

neonati-gemellini

Roma, 22 novembre 2017 – Nel pomeriggio del 24 e nella mattina del 25 novembre, presso il Centro Congressi si svolgerà il XII Convegno Internazionale di Neonatologia e Terapia Intensiva Neonatale.

All’inizio dell’incontro interverranno i Proff. Eugenio Gaudio, Rettore dell’Università degli Studi di Roma La Sapienza; Francesco Avallone, Rettore dell’Università degli Studi di Roma Unitelma Sapienza; Alberto Villani, Presidente della Società Italiana di Pediatria, e il Dott. Joseph Polimeni Commissario dell’Azienda Policlinico.
All’inaugurazione parteciperà anche S.Em. Cardinale Gianfranco Ravasi,Presidente del Pontificio Consiglio della Cultura.

Nel Convegno scienziati, medici, docenti italiani e stranieri si confronteranno sutemi di grande attualità che riguardano la nascita e le prime epoche della vita.

In particolare si parlerà dell’assistenza dei neonati pretermine, dei lattanti e delle problematiche collegate alla loro cura. Verranno presentati anche i risultati di recenti studi in vari settori della Neonatologia e Pediatria che riguardanoin particolare la genetica, la terapia intensiva neonatale, la nutrizione e le infezioni.

Tra i vari interventi ricordiamola lettura iniziale del prof. Bruno Dallapiccola, Direttore Scientifico IRCCS Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma, che affronterà la relazione tra genetica e genomica traslazionale.

La Prof.ssa Sabita Uthaya della Neonatal Medicine Unit del Chelsea and Westminster Hospital, Imperial College di Londra, tratterà il tema della nutrizione parenterale totale. La Prof.ssa Deborah Vanderveen, del Children’s Hospital di Boston dell’Università di Harvard, tratterà un tema di grande attualità dei neonati estremamente pretermine che riguarda la retinopatia della prematurità.

Seguirà un intervento del Prof. Franco Locatelli, Direttore del Dipartimento di Ematologia e Oncologiadell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma che parlerà dei tumori già presenti alla nascita.

L’ultima relazione della giornata della Prof.ssa Frances Cowan del Chelsea and Westminster Hospital, Imperial College di Londra riguarda l’applicazione della risonanza magnetica nucleare allo studio dello sviluppo cerebrale dei nati pretermine.

Nella seconda giornata è prevista una sessione di Gastroenterologia e Nutrizione. Interverranno Marco Silano, dell’Istituto Superiore di Sanità, sullasicurezza alimentare e il Prof. Salvatore Cucchiara, Direttore del Dipartimento di Pediatria dell’Università di Roma La Sapienza, parlerà della nutrizione nelle malattie intestinali. Seguirà l’intervento del Prof. Carlo Catassi del Dipartimento di Pediatria dell’Università Politecnica delle Marche sul tema della celiachia.

Seguirà la lettura del Prof. Stefano Vella, neo Presidente dell’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) su Farmaci e Infanzia. Ci sarà poi una sessione di infettivologia che vede la partecipazione dei Presidenti delle Società Italiana di Pediatria e di Neonatologia in cui si parlerà di vaccinazioni per il neonato pretermine, di malattia tubercolare e di infezioni perinatali.

Il Prof. Mario De Curtis chiuderà il Convegno illustrando il corso di formazione a distanza di neonatologia per paesi con limitate risorse economiche organizzato dall’Università degli Studi di Roma Unitelma Sapienza.

XII Convegno Internazionale di Neonatologia e Terapia Intensiva Neonatale
Corso di Aggiornamento in Pediatria
Roma Eventi – Piazza di Spagna-Centro Congressi
Via Alibert, 5 Roma
Venerdì 24 e Sabato 25 novembre 2017

Salva come PDF
Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. Ricordiamo a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>