Menopausa, ambulatorio dedicato con consulenze gratuite ad Arezzo

logo-azienda-usl-toscana-sud-est-arezzo

ecografo-consultorio-asl-toscana-sud-est

Arezzo, 23 maggio 2018 – Da questo mese il Consultorio di Arezzo dedica alla menopausa un ambulatorio specifico, per far vivere al meglio questa fase della vita caratterizzata da sintomi e cambiamento ormonale che possono ridurre il benessere personale e relazionale.

Ogni donna percepisce a modo suo, a seconda delle reazioni del suo organismo, dello spirito di adattamento, delle abitudini di vita e delle condizioni ambientali, alcuni segnali tipici della carenza estrogenica: vampate, aumento di peso, insonnia, gonfiore addominale, irritabilità, difficoltà a concentrarsi, diminuzione della memoria recente, variazioni della libido.

“Oggi con l’aumentata aspettativa di vita – commenta Antonella Valeri, direttore Distretto Arezzo Asl Toscana sud est – le donne passano quasi metà della loro esistenza in menopausa. E’ inevitabile occuparci del benessere della donna anche quando i sintomi di adattamento della menopausa, accompagneranno la donna dalla pre-menopausa fino alla post-menopausa definitiva”.

“In questo spazio temporale – spiega Alessandra Mori responsabile Consultorio Arezzo – che va dai 45 ai 54 anni ma che varia da donna a donna, garantiamo  un ambulatorio con personale dedicato. La ginecologa e l’ostetrica, oltre ad effettuare consulenze gratuite, danno tutte le informazioni per vivere al meglio questo periodo fino al raggiungimento del nuovo equilibrio ormonale”.

Verranno organizzati anche incontri tra donne: il confronto infatti facilita la consapevolezza di essere accomunate dalle stesse paure o difficoltà e aiuta ad affrontare al meglio questo periodo.

Per informazioni e prenotazioni si può chiamare il Consultorio al numero 0575/255829 dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle ore 12.00.

Salva come PDF
Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. Ricordiamo a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>