Infettivologia italiana protagonista in Europa, Claudio Viscoli premiato con l’ESCMID Excellence Award 2018

logo-sita-societa-italiana-di-terapia-antinfettiva

prof-claudio-viscoli-sita

Prof. Claudio Viscoli

Milano, 23 aprile 2018 – L’infettivologia italiana porta a casa il più ambito dei riconoscimenti, l’ESCMID Excellence Awards 2018, assegnato dalla European Society of Clinical Microbiology and Infectious Diseases, la Società scientifica di riferimento in Europa per questa area clinica.

Il vincitore è un pioniere della lotta alle malattie infettive, il prof. Claudio Viscoli, piemontese di Alessandria, classe 1949, che ha ricevuto il Premio in occasione dello European Congress of Clinical Microbiology and Infectious Diseases in svolgimento a Madrid dal 21 al 24 aprile.

Il prof. Viscoli, che dirige la Clinica di Malattie Infettive del Policlinico San Martino di Genova, è Professore di Malattie Infettive all’Università di Genova e ricopre l’incarico di Presidente della Società Italiana di Terapia Antinfettiva – SITA, ha dovuto competere con almeno altri 15 nomi di infettivologi di fama internazionale proposti da clinici e ricercatori dei rispettivi Paesi, selezionati dal Comitato scientifico ESCMID.

“Sono molto onorato di aver ricevuto questo riconoscimento – dichiara Claudio Viscoli – che forse è il più prestigioso in ambito infettivologico; lo considero un premio alla mia carriera, che è stata lunga, avvincente, faticosa e ricca di traguardi professionali, ma che soprattutto mi ha permesso di partecipare in prima persona ai grandi cambiamenti e progressi che hanno riguardato l’Infettivologia nel nostro Paese e nel mondo. Devo ringraziare gli allievi, i collaboratori e tutti i colleghi che hanno proposto il mio nome all’ESCMID per l’Excellence Award 2018 e che in diversi decenni mi hanno accompagnato e sostenuto lungo il cammino”.

Curriculum di tutto rispetto e profilo di indubbia eccellenza quelli del prof. Viscoli, che si laurea all’Università degli Studi di Genova nel 1974 e inizia ad occuparsi di malattie infettive pediatriche all’Istituto Gaslini di Genova, dove lavora per 15 anni. In seguito, si specializza anche in malattie infettive dell’adulto, acquisendo una speciale expertise nelle infezioni che si sviluppano in un ospite immunocompromesso: individui con trapianto di fegato, HIV, tumori solidi e del sangue, infezioni da funghi, infezioni verticali HIV madre-figlio.

È in questi anni che si trasferisce per sei mesi come Visiting Professor al Fred Hutchinson Cancer Research Center di Seattle, negli Stati Uniti. Al suo ritorno in patria, applica le competenze acquisite alla cura dei pazienti, all’insegnamento e alla Ricerca presso l’Università di Genova-Ospedale Policlinico San Martino.

Tra gli altri incarichi, Viscoli opera come “esperto” nel campo degli antibiotici e antifungini per lo Scientific Advisory Group del CHMP di EMA, l’Agenzia Europea del Farmaco.
Particolarmente attivo nella ricerca clinica, ha un H index superiore a 50 ed è autore di oltre 400 articoli originali e recensioni su prestigiose riviste scientifiche internazionali.

Salva come PDF
Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. Ricordiamo a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>