Incidente A10. Le condizioni del paziente ricoverato al San Martino di Genova

loghi-aou-san-martino-ist-genova

Genova, 27 marzo 2017 – In riferimento all’incidente di ieri mattina sull’autostrada A10, il direttore sanitario dell’ospedale San Martino, Giovanni La Valle, informa che il lavoratore ricoverato presso la struttura si trova ancora in rianimazione sotto sedazione farmacologica.

Dagli accertamenti ortopedici non sono state evidenziate fratture agli arti, inferiori e superiori, e il trauma toracico non ha comportato conseguenze. Confermata la frattura allo zigomo.
Oltre alla sindrome da schiacciamento, il paziente ha patito uno stato di ipotermia legato al contatto con i prodotti ittici congelati che lo hanno schiacciato.

Nella giornata di oggi verrà eseguita una Tac cerebrale di controllo che servirà a definire gli accertamenti diagnostici e gli approcci terapeutici successivi.

fonte: ufficio stampa

Salva come PDF
Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. Ricordiamo a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *