Il Sindaco e il Comandante della Polizia Municipale di Genova in visita al Gaslini

logo-gaslini

doria-tinella-gasliniGenova, 1 febbraio 2017 – Il sindaco di Genova Marco Doria si è recato questa mattina in visita all’Istituto G. Gaslini insieme al Comandante della Polizia Municipale di Genova Giacomo Tinella. Ad accoglierli il Presidente dell’Ospedale Pietro Pongiglione, il Direttore Generale Paolo Petralia e i Direttori Silvio Del Buono, Paolo Faravelli, Alberto Martini e Maurizio Luvizone.

Un incontro approfondito che si è articolato in due momenti: prima la visita presso l’Unità Operativa Complessa di Medicina Fisica e Riabilitazione alla presenza del primario Paolo Moretti e della dottoressa Silvia Scelsi Direttore del Dipartimento Infermieristico e delle Professioni Sanitarie e poi presso l’Unità Operativa Complessa di Neurochirurgia, dove il primario Armando Cama ha potuto ringraziare personalmente il Comandante Giacomo Tinella per la donazione erogata a fine anno scorso dalla Polizia Municipale di Genova.

“Siamo molto felici per la visita istituzionale del sindaco di Genova Marco Doria e della partecipazione della Polizia Municipale di Genova – ha detto il Presidente dell’Istituto G. Gaslini Pietro Pongiglione – Un incontro non solo simbolico ma anche concreto. Ringraziamo infatti la Polizia Municipale per l’importante donazione e il Sindaco che, in ogni occasione è sempre pronto ad esprimere da parte della nostra città tutta la possibile vicinanza all’ospedale e alle famiglie provenienti da tutta Italia, per usufruire delle cure erogate dai nostri professionisti”.

“L’eccellenza scientifica e sanitaria del Gaslini – ha dichiarato il sindaco Marco Doria – è motivo di vanto per la nostra Città, è di ieri la notizia del gene responsabile di malformazioni renali scoperto dai suoi ricercatori. Genova è sempre più conosciuta in Italia e nel mondo, oltre che per il suo porto, per le sue bellezze artistiche e culturali. Ma non si deve dimenticare che la nostra città sa anche accogliere e curare, qui al Gaslini, bambini e famiglie di diversa provenienza, nei momenti in cui hanno maggiore bisogno di umanità e di alto sapere scientifico. Il Comune intende favorire lo sviluppo dell’Istituto nel campo della ricerca medica avanzata, per accrescere ulteriormente le capacità e il ruolo del Gaslini”.

La visita del Sindaco Marco Doria e del Comandante Giacomo Tinella è stata anche l’occasione per ringraziare la partecipazione attiva della Polizia Municipale di Genova che, attraverso l’iniziativa di solidarietà Calendario Istituzionale 2017, ha potuto raccogliere fondi destinati alla realizzazione di progetti benefici dell’Ospedale pediatrico genovese. La cifra devoluta alla Gaslini Onlus, pari a 12.000 euro, è stata infatti destinata al reparto di Neurochirurgia per l’acquisto delle poltrone per i genitori dei piccoli pazienti in assistenza e di un importante strumento: un endoscopio ventricolare per la neurochirurgia mininvasiva.

“Per noi è un onore essere qui oggi e veder concretizzato il progetto di solidarietà della Polizia Municipale, che da quattro anni è impegnata per il Gaslini e che proseguirà anche l’anno prossimo” ha commentato il Comandante della Polizia Municipale Giacomo Tinella.

fonte: ufficio stampa (foto: Laboratorio Fotografico Gaslini)

Salva come PDF
Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. Ricordiamo a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>