Giornata Mondiale per il Cuore, visite gratuite al Policlinico Gemelli

logo-gemelli-cattolica

Alla vigilia della GMC 2016, mercoledì 28 settembre sarà presentato presso il Policlinico il Camion del Cuore, l’ambulatorio mobile, già benedetto da Papa Francesco, impiegato per iniziative mediche gratuite sul territorio a favore di persone svantaggiate che non riescono ad accedere a cure specialistiche. L’impegno sociale dell’Associazione Dona la Vita con il Cuore in collaborazione con team di cardiologi e cardiochirurghi della Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli di Roma e dell’Università Cattolica del Sacro Cuore. Nella giornata anche l’Open day degli ambulatori di cardiologia del Gemelli aperti al pubblico dalle 9.00 alle 14.00 con visite gratuite. E il Maestro Mastrini suonerà al piano nella hall del Gemelli brano originale intitolato “Cuore”

medici-cuoreRoma, 27 settembre 2016 – Alla vigilia della Giornata Mondiale per il Cuore, la più grande campagna globale per la prevenzione delle malattie cardiovascolari, mercoledì 28 settembre, Fondazione Policlinico Universitario A. Gemelli e Associazione Dona la vita con il Cuore Onlus (con il patrocinio della Fondazione Italiana per il Cuore, membro e rappresentante nazionale della World Heart Federation) celebrano GMC 2016 con un Open Day dedicato alla salute cardiovascolare e con la presentazione di un ambulatorio mobile denominato Camion del Cuore.

Dalle ore 9 alle ore 14 gli ambulatori di cardiologia del Gemelli saranno aperti al pubblico dove si effettueranno visite gratuite ed elettrocardiogrammi fino ad esaurimento posti (8° piano stanza B03).

Alle ore 12.30 sarà presentato ufficialmente il Camion del Cuore, l’ambulatorio mobile di cardiologia realizzato da Dona la vita con il cuore, benedetto lo scorso 22 giugno 2016 da Papa Francesco prima dell’Udienza Generale in Vaticano.

Si tratta di un autoveicolo che contiene tre sale ambulatoriali dove un team di specialisti del Gemelli effettuerà visite cardiologiche approfondite sul territorio riservate a quelle persone, purtroppo sempre più numerose, che non possono permettersi cure mediche specialistiche e si trovano in situazioni di marginalità sociale e in stato di bisogno.

Il Camion del Cuore, realizzato in collaborazione con la Fondazione Gemelli e con l’Università Cattolica, è stato sostenuto da alcuni donatori privati e da Fondazione Cariplo, Fondazione BNL e Confagricoltura – L’età della Saggezza Onlus e ha ottenuto il patrocinio del Giubileo della Misericordia.

Per l’evento di mercoledì il celebre pianista Maurizio Mastrini, alle ore 11.30, nella hall del Policlinico eseguirà un brano originale dal titolo Cuore, dedicato al Prof. Massetti. Il brano, è stato composto sulla base del ritmo cardiaco e l’esecuzione al piano verrà diffuso in tutti i reparti del Gemelli per celebrare la Giornata Mondiale del Cuore.

“Portare l’ospedale sulla strada dove si trovano i malati, che hanno difficoltà ad accedere ai centri specialistici ospedalieri pera ragioni economiche sociali, prima ancora di trasferirli in corsia, significa una rivoluzione nel soccorso – afferma Massimo Massetti – Presidente di Dona la vita con il cuore e Direttore dell’Area Cardio vascolare del Policlinico Gemelli.

Per rispondere ai bisogni crescenti della popolazione che non si cura per ragioni economiche o di disagio sociale l’Associazione Dona la vita con il Cuore ha ideato e realizzato le Domeniche del Cuore, giornate di volontariato medico a beneficio delle persone più deboli e socialmente svantaggiate. Il Camion del Cuore presterà servizio nell’ambito di queste giornate.

“Le difficoltà di offrire adeguate cure mediche specialistiche in luoghi non idonei sul territorio dove si svolgono le iniziative solidali di Dona la Vita con il Cuore – prosegue Massetti – in assenza di spazi e attrezzature adeguate, ha reso necessario dotarsi di questa innovativa unità mobile, che permette al team di medici volontari di raggiungere più facilmente le persone che ne hanno bisogno e che rischierebbero di non accedere a un percorso di cure anche salvavita”.

A nome dell’Associazione “Dona la vita con il cuore”, ringraziamo tutti i donatori e benefattori, singoli e istituzioni, per il loro prezioso contributo che dimostra come le Domeniche del cuore siano un concreto e sentito gesto di solidarietà e amore verso il prossimo”.

Nell’ambito del progetto Domeniche del Cuore operano volontariamente oltre 50 medici della Fondazione Policlinico A. Gemelli. Dal 2013 sono state fatte oltre 1.800 di ore di volontariato medico nelle oltre 30 Domeniche del Cuore a oggi realizzate.

fonte: ufficio stampa

Salva come PDF
Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. Ricordiamo a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *