Giornata Mondiale del Diabete: al San Raffaele screening gratuito della glicemia

loghi-san-raffaele-giornata-mondiale-diabete

Venerdì 13 novembre sarà possibile eseguire uno screening gratuito della glicemia capillare con riscontro immediato e avere consigli su dieta e stile di vita con i nutrizionisti del Progetto EAT

diabete e glicemiaMilano, 9 novembre 2015 – In occasione della Giornata Mondiale del Diabete (14-15 novembre), il personale sanitario dell’IRCCS dell’Ospedale San Raffaele, una delle 18 strutture di eccellenza del Gruppo Ospedaliero San Donato, coordinato dal prof. Emanuele Bosi, primario del Dipartimento di Medicina Interna, Unità Operativa Diabete ed Endocrinologia, e dalla dott.ssa Lucilla Monti, responsabile dell’Ambulatorio di Diabetologia, sarà a disposizione del pubblico venerdì 13 novembre, dalle 9.00 alle 15.00, per uno screening gratuito della glicemia capillare.

Questa iniziativa, organizzata nell’ambito delle attività promosse sul territorio nazionale da Diabete Italia, ha come obiettivo prioritario aiutare la popolazione a riconoscere questa patologia mediante interventi di prevenzione e diagnosi precoce.

Secondo una stima dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, le persone affette da diabete sono 347 milioni e il numero è in costante crescita. A chiunque abbia superato i 40 anni di età, l’OMS raccomanda di misurare i livelli di glicemia almeno ogni tre anni.

I pazienti che si sottoporranno allo screening glicemico seguiranno un percorso che prevede l’accoglienza da parte dei volontari di Sostegno 70, associazione Onlus che promuove la ricerca per il diabete giovanile, che faranno compilare loro un questionario specifico di Diabete Italia. I medici diabetologi e il personale sanitario dell’IRCCS Ospedale San Raffaele eseguiranno successivamente il prelievo per la valutazione della glicemia capillare, il cui referto verrà consegnato subito dopo la validazione dello specialista.

Inoltre, saranno presenti anche i nutrizionisti del Progetto EAT – Educazione Alimentare per Tutti – ideato dal Gruppo Ospedaliero San Donato. A loro il compito di spiegare ai pazienti con livelli di glicemia alterati e a chiunque fosse interessato, i principi della piramide comportamentale e del “Piatto InForma”, fornendo consigli per raggiungere uno stile di vita equilibrato e salutare.

La prova della glicemia capillare sarà effettuata presso l’Ospedale San Raffaele, via Olgettina 60, nello spazio antistante alla discesa della metro leggera (sbarco navetta) presso la Galleria delle Botteghe, al piano -1.

fonte: ufficio stampa

Salva come PDF
Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. Ricordiamo a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *