Emergenza aggressioni negli ospedali siciliani, i medici scendono in piazza

logo-omceo-palermo

toti-amato-sicilia

Dott. Toti Amato

Palermo, 16 aprile 2018 – Stop alla violenza. L’Ordine dei medici della provincia di Palermo ha organizzato un sit-in pacifico contro ogni forma di aggressione, in particolare contro l’escalation di soprusi e violenze subite quotidianamente dai medici e da tutti i professionisti della sanità negli ospedali e nei luoghi di emergenza.
L’appuntamento è fissato nel capoluogo siciliano, sabato 21 aprile alle 15.30, a piazza Politeama.

“I medici di Palermo – dice il presidente dell’Ordine, Toti Amato – si augurano che l’appello sia ascoltato anche dalle istituzioni preposte alla sicurezza e che ci sia una partecipazione massiccia anche delle associazioni dei pazienti e di tutte le sigle sindacali. L’indifferenza su quanto sta accadendo è inaccettabile. Aggressioni violenze e soprusi non possono rimanere lettera morta, impuniti e sottovalutati ancora. Servono risposte concrete urgenti”.

Salva come PDF
Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. Ricordiamo a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>