Convenzione Asl 3 Liguria e Guardia di Finanza di Genova per attivazione sportello CUP

loghi-asl3-liguria-gdf-genova

attivazione-sportello-cup-asl3-liguria-gdf-genova

Genova, 6 luglio 2018 – Dal 5 luglio è attivo presso l’Infermeria del Comando Regionale Liguria della Guardia di Finanza – nella Caserma “San Giorgio” di Genova – un punto di prenotazione CUP Web dedicato ai militari del Corpo.

Asl 3 e Guardia di Finanza hanno infatti siglato una convenzione triennale per la gestione del servizio tramite il quale poter accedere all’offerta sanitaria messa a disposizione dal CUP regionale. L’attività di prenotazione (senza funzioni di cassa) sarà svolta da personale del Reparto Tecnico Logistico e Amministrativo Liguria, nell’ambito del quale viene gestito il Polo sanitario della Guardia di Finanza di Genova (piazza Cavour 1).

Il personale debitamente formato sugli aspetti tecnici da ASL3 – in collaborazione con Liguria Digitale- verrà supportato all’occorrenza dal personale sanitario afferente al Polo, che fornisce prestazioni specialistiche per il Corpo.

L’iniziativa è stata presentata questa mattina presso la Sala Trasparenza del Palazzo della Regione Liguria, alla presenza della vicepresidente e assessore alla Sanità della Regione Liguria, Sonia Viale, del Comandante Regionale Liguria della Guardia di Finanza, Generale di Brigata Francesco Mattana, e del Direttore Generale ASL 3, Luigi Carlo Bottaro.

“Grazie a questa convenzione – afferma l’assessore Sonia Viale – Asl3 mette a disposizione dei militari della Guardia di Finanza un servizio analogo a quello già attivato presso gli studi dei medici di medicina generale, grazie all’accordo stipulato con Regione Liguria. Sono dunque soddisfatta di questa collaborazione”.

Il Generale di Brigata Francesco Mattana, ha sottolineato come “l’accordo,ideato in un contesto di sinergie tra la Guardia di Finanza e i diversi Enti del territorio, si inserisca nel quadro delle iniziative per favorire le migliori condizioni lavorative del personale in forza ai Reparti liguri e per agevolare l’accesso al servizio sanitario da parte dei militari del Corpo, in servizio ed in congedo, nonché dei rispettivi familiari”.

“Questa iniziativa – spiega Luigi Carlo Bottaro, Direttore Generale di ASL3 – va a consolidare gli ottimi rapporti già esistenti tra Regione Liguria e Guardia di Finanza e si inserisce nell’ottica della condivisione e facilitazione di accesso alla rete, rappresentando un elemento ‘apripista’ per eventuali collaborazioni future anche con altri soggetti. Si tratta di una formula – aggiunge Bottaro – che indirettamente contribuisce ad alleggerire le attività svolte presso gli sportelli territoriali”.

Salva come PDF
Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. Ricordiamo a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>