Pazienti anziani fragili, il Galliera di Genova ospita i partner europei del progetto Effichronic

loghi-gallieri-genova-effichronic

Attraverso il programma Salute 2014-2020, l’Unione Europea ha co-finanziato un’iniziativa rivolta a persone in condizioni di svantaggio affette da malattie croniche in 5 differenti paesi Europei, tra cui l’Italia, rappresentata dall’Ente Ospedaliero Galliera di Genova

assistenza-anziani

Genova, 11 dicembre 2017 – Il progetto EFFICHRONIC è finalizzato allo sviluppo di uno strumento innovativo per favorire l’auto-gestione della propria situazione clinica da parte del paziente affetto da malattie croniche, basato sull’interazione tra l’indice MPI (Multidimensional Prognostic Index), ideato e sviluppato da E.O. Galliera per migliorare l’appropriatezza delle decisioni cliniche riguardo il paziente anziano fragile, e il Chronic Disease Self – Management Programme (CDSMP) sviluppato dalla Stanford University ed attivo in Inghilterra dal 2002. Attraverso il primo, sarà creato un indice per l’individuazione e la selezione dei pazienti adatti alla sperimentazione, mentre il CDSMP permetterà ai pazienti selezionati di partecipare attivamente alle decisioni cliniche relative ai loro percorsi di cura e, in alcuni casi, di gestire direttamente alcune parti dei percorsi terapeutici.

EFFICHRONIC, co-finanziato dall’Unione Europea attraverso il Programma Salute 2014-2020, coinvolgerà 2500 pazienti provenienti da 5 paesi Europei (Italia, Francia, Olanda, Spagna e Regno Unito), selezionati in base alla loro condizione di vulnerabilità non solo fisica, ma anche economica e sociale.

Le malattie croniche come diabete e ipertensione arteriosa rappresentano le maggiori sfide per il Sistema sociosanitario in Europa Il carico economico per il sistema sanitario è ovviamente elevatissimo. Per questo, il progetto EFFICHRONIC prevede anche un’azione focalizzata sulla misurazione dei costi-benefici dell’applicazione di un programma di auto-gestione del paziente cronico, in 5 differenti sistemi sanitari nazionali coinvolti.

Il partenariato di progetto comprende: la CONSEJERIA DE SANIDAD DEL PRINCIPADO DE ASTURIAS/FYCIT (Ente Capofila), il CENTRE HOSPITALIER UNIVERSITAIRE di Montpellier, gli inglesi del QUALITY INSTITUTE FOR SELF-MANAGEMENT EDUCATION AND TRANING (ENOPE HOST), l’ERASMUS MEDICAL CENTRE di Rotterdam, l’ENTE OSPEDALIERO GALLIERA di Genova, l’UVEG (Università di Valencia) e il NHS ISLINGTON CCG, anch’essi inglesi.

All’interno di questo partenariato di alto profilo, l’Ente Ospedaliero Galliera di Genova rappresenta il centro leader in Italia per il progetto EFFICHRONIC, occupandosi in particolare di coordinare il pacchetto di lavoro dedicato alla definizione di un indice per l’individuazione e la selezione dei pazienti da includere nei percorsi di auto – gestione, basato sia su indicatori clinici (MPI) che su indicatori socio-economici.

Salva come PDF
Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. Ricordiamo a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>