Contro le infezioni e l’antibioticoresistenza parte Campagna mondiale di sensibilizzazione all’igiene delle mani

logo-azienda-ospedaliera-mauriziano-torino-def

Al Mauriziano di Torino la prima staffetta per imparare a lavarsi le mani per salvare vite umane contro le infezioni e l’antibioticoresistenza

Torino, 4 maggio 2017 – Un cordone-staffetta umano per imparare a lavarsi le mani. Si terrà venerdì alle ore 14 presso l’ospedale Mauriziano di Torino. Ogni anno l’OMS, attraverso la campagna “le mani pulite salvano vite umane”, promuove la Giornata mondiale dell’igiene delle mani, che si terrà il 5 maggio 2017.

La finalità è quella di mantenere alta l’attenzione sull’importanza dell’igiene delle mani nell’assistenza sanitaria, unendo professionisti e pazienti a sostegno del miglioramento di tale pratica a livello globale. La campagna mondiale di quest’anno richiama l’attenzione sulla prevenzione della diffusione dei microrganismi resistenti agli antibiotici.

Il tema della campagna del 2017 è focalizzato sulla prevenzione dell’antibioticoresistenza veicolato da uno slogan molto potente: “La lotta all’antibioticoresistenza è nelle tue mani!”, che investe il singolo professionista a tutti i livelli del Sistema sanitario nell’utilizzo responsabile degli antibiotici.

Come ogni anno l’ospedale Mauriziano di Torino promuove e sostiene le iniziative dell’OMS per il 5 maggio proponendo per il 2017 la staffetta del gel per la frizione alcolica delle mani.
Il cordone umano, che partirà dall’Aula Carle, coinvolgerà i professionisti dell’Azienda (a cominciare dalla Direzione), visitatori, parenti, pazienti, studenti,… 5 semplici gesti che dal singolo alla collettività possono salvare vite umane.

Verrà inoltre presentata in Aula Carle l’esperienza di una scuola di Torino che, in collaborazione con l’Azienda Mauriziano e con il Lyons Torino Solferino, ha coinvolto gli studenti in un progetto di promozione dell’igiene delle mani a partire dalla scuola. L’appuntamento è per il 5 maggio 2017 in Aula Carle alle ore 14.00.

fonte: ufficio stampa

Salva come PDF
Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. Ricordiamo a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>