Settimana Mondiale della Tiroide. Visite gratuite all’Istituto Ortopedico Galeazzi

logo-Galeazzi

Prevenzione, diagnosi e cura delle malattie tiroidee. L’IRCCS Istituto Ortopedico Galeazzi aderisce all’iniziativa offrendo visite gratuite per lo screening delle patologie della tiroide dal 22 al 25 maggio

tiroide

Milano, 4 maggio 2017 – Sensibilizzare i cittadini e le istituzioni sui temi inerenti la prevenzione, la diagnosi e la cura delle malattie tiroidee: è questo l’obiettivo della Settimana Mondiale della Tiroide (22-28 maggio) alla quale l’IRCCS Galeazzi di Milano ha scelto di aderire.

Il team del Servizio di Endocrinologia, guidato dalla professoressa Sabrina Corbetta, supportato dei colleghi dell’Unità di Radiologia diagnostica per immagini e interventistica, diretta dal professor Luca Sconfienza, presterà gratuitamente la propria consulenza al fine di valutare la presenza di eventuali alterazioni della tiroide mediante visite specialistiche endocrinologiche con esame ecografico.

Per sottoporsi allo screening tiroideo, dal 22 al 25 maggio, è necessario prenotare al numero 02 66214735, dall’8 al 19 maggio, tra le 9.00 e le 16.00 o inviando un’email all’indirizzo segreteriapiano0.iog@grupposandonato.it.

L’iniziativa, quest’anno dal titolo “Tiroide e benessere”, intende promuovere una miglior conoscenza delle malattie della tiroide, che sono in costante aumento e rappresentano ormai un problema sociale. Infatti l’elevata incidenza nella popolazione delle patologie tiroidee ha risvolti sul benessere sia fisico sia psichico della persona e a tutte le età.

“La tiroide regola importanti funzioni del nostro organismo, come il consumo energetico, l’accumulo di adipe, la funzione cardiaca, il tono dell’umore, la qualità delle ossa, ma anche la fertilità nella donna, la crescita e lo sviluppo cerebrale nel bambino – afferma la professoressa Corbetta, promotrice dell’iniziativa – Inoltre, spesso è soggetta ad ingrossamenti a causa di infiammazioni o di noduli, che in alcuni casi possono essere maligni. Essendo un organo facilmente accessibile, una visita specialistica e se possibile anche un esame ecografico possono svelare malattie della tiroide anche in assenza di disturbi evidenti”.

fonte: ufficio stampa

Salva come PDF
Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. Ricordiamo a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>