Tutela della salute dei cittadini, insediate oggi le Commissioni AIFA

logo-aifa

pillole-medicine-farmaci-terapie

Roma, 29 ottobre 2018 – Il Direttore Generale dell’AIFA Luca Li Bassi ha aperto oggi la riunione congiunta di insediamento della Commissione Tecnico Scientifica (CTS) e del Comitato Prezzo e Rimborso (CPR), dando il benvenuto ai nuovi Componenti.

“Le Commissioni – ha dichiarato il DG Luca Li Bassi – rappresentano un pilastro fondamentale per il buon funzionamento dell’AIFA il cui obiettivo primario è la tutela della salute dei cittadini”.
“Il mio impegno – ha aggiunto il DG AIFA – sarà garantire che siano soddisfatte le condizioni per migliorare sia l’accesso ai farmaci che il loro impiego nella massima sicurezza”.

dott-luca-li-bassi-dg-aifa

Dott. Luca Li Bassi

Luca Li Bassi ha anche evidenziato il delicato ruolo dell’AIFA nel garantire l’equilibrio della spesa economica. Infine, nel commentare le sfide che il sistema salute nel suo complesso dovrà affrontare, il DG AIFA ha concluso: “Abbiamo un’opportunità che se riusciremo a cogliere, genererà benefici diretti su tutti i cittadini”.

La nuova composizione delle due commissioni è la seguente:

Commissione Tecnico Scientifica

Componenti di diritto:
Direttore Generale AIFA
Presidente Istituto Superiore di Sanità

Componenti nominati:
Dr.ssa Patrizia Popoli – con funzioni di Presidente
Dr. Paolo Schincariol
Dr. Armando Genazzani
Prof. Carlo Caltagirone
Dr. Antonio Addis
Dr.ssa Anna Maria Marata
Prof. Giovambattista De Sarro
Dr.ssa Ida Fortino

Comitato Prezzi e Rimborsi

Componenti di diritto:
Direttore Generale AIFA
Presidente Istituto Superiore di Sanità

Componenti nominati:
Dr.ssa Francesca Tosolini – con funzioni di Presidente
Dr. Paolo Stella
Dr.ssa Annalisa Campomori
Dr. Beniamino Colagrosso
Dr. Roberto Banfi
Dr.ssa Giovanna Scroccaro
Prof.ssa Amelia Filippelli
Dr. Loredano Giorni

Salva come PDF
Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. Ricordiamo a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *