SLA, a Milano meeting dell’European Network for the Cure of ALS

logo-istituto-auxologico-italiano

ricercatori-2Milano, 20 maggio 2016 – Nella splendida compagine dell’Università degli Studi di Milano si svolgerà fino a venerdì 21 maggio il meeting dell’ENCALS – European Network for the Cure of ALS – di cui il prof. Vincenzo Silani, docente alla Statale e direttore dell’UO di neurologia dell’Auxologico di Milano, è organizzatore. Il convegno è dedicato alla Sclerosi Laterale Amiotrofica (SLA) e, in particolare, ai giovani ricercatori interessati alla malattia sia per gli aspetti pre-clinici che clinici.

“La SLA risulta ancora drammaticamente senza terapia – spiega Vincenzo Silani – ed è annoverata tra le più severe malattie neurodegenerative, a cui lo sforzo di decifrare i meccanismi patogenetici non ha ancora portato risultati efficaci”.
Il particolare impulso delle scoperte genetiche, a cui lo stesso gruppo del Prof. Silani ha tanto contribuito, ha suggerito i temi del meeting, focalizzato appunto sulla genomica, la terapia genica, i meccanismi patogenetici e la traslazione alla clinica.

“L’ENCALS di Milano – prosegue Silani – riunisce neuroscienziati di fama internazionale e giovani ricercatori in un forum ideale per la nascita di collaborazioni e ridefinizione di orientamenti terapeutici”.
L’organizzazione del meeting è avvenuta nell’ambito di un ampio consesso internazionale con il ruolo propulsivo dell’IRCCS Istituto Auxologico Italiano.

fonte: ufficio stampa

Salva come PDF
Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. Ricordiamo a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *