Settimana nazionale salute della donna. Visite gratuite al Maria Vittoria di Torino

Ingresso libero senza prenotazione e senza impegnativa medica

donne

Torino, 12 aprile 2017 – L’Ospedale Maria Vittoria della ASL Città di Torino ha aderito con molti servizi alla seconda edizione dell’Open Week sulla salute delle donne, iniziativa promossa da Onda, con il patrocinio di 22 Società Scientifiche e Associazioni, per celebrare dal 18 al 24 aprile 2017 la Settimana nazionale sulla salute della donna, in occasione della seconda Giornata nazionale della salute della donna che si celebra il 22 aprile.

Con l’obiettivo di avvicinare ai servizi di prevenzione e alle cure, nella settimana dal 18 al 24 aprile l’Ospedale Maria Vittoria propone una serie di attività gratuite, precisamente nelle giornate del 19 e 20 aprile.

“Quest’anno abbiamo deciso di partecipare con una serie di servizi mirati sia alla prevenzione delle patologie più diffuse nella popolazione femminile sia, più in generale, al sostegno del benessere psicofisico delle donne, per avvicinarle sempre di più ai temi della prevenzione – sottolinea la dott.ssa Teresa Emanuele, Responsabile del Progetto ONDA per la Direzione Sanitaria del Maria Vittoria – in un quadro generale di allungamento della vita media delle donne, particolare importanza riveste il concetto dell’invecchiamento attivo: l’ampia partecipazione alle passate edizioni di iniziative simili ci ha dimostrato che la popolazione è sempre molto attenta e interessata alle nostre campagne per la salute”.

“La medicina di genere può veramente fare la differenza nell’appropriatezza delle cure. In particolare la prevenzione è il tema che abbiamo posto come priorità al tavolo permanente di lavoro e confronto sulla medicina di genere istituito formalmente dalla Regione. L’obiettivo è costruire politiche di sistema che siano efficaci e che partano da buone pratiche come ONDA”, ha dichiarato Monica Cerutti, assessora alle Pari Opportunità della Regione Piemonte.

“Questi eventi sono preziose occasioni per la nostra azienda – conclude il Direttore Generale ASL Città di Torino, dott. Valerio Fabio Alberti – per ribadire, attraverso iniziative concrete, la nostra attenzione alla salute delle donne, in ogni fase della loro vita, sia come pazienti sia come lavoratrici della Sanità, e per sottolineare l’importanza del lavoro in rete tra diversi attori del welfare, proposto da Onda, nella promozione della salute”.

I servizi gratuiti, offerti dai 155 ospedali con i Bollini Rosa che hanno aderito all’iniziativa, tutti insigniti dei Bollini Rosa, come strutture a “misura di donna”, sono consultabili anche sul sito www.bollinirosa.it con indicazioni di date, orari e modalità di prenotazione.
È possibile selezionare la Regione e la Provincia di interesse per visualizzare l’elenco degli ospedali che hanno aderito e consultare il tipo di servizio offerto.

Di seguito il calendario incontri Ospedale Maria Vittoria: Calendario Open Week Ospedale Maria Vittoria di Torino

fonte: ufficio stampa

Salva come PDF
Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. Ricordiamo a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>