Sanità online. “E-health – Salute&Innovazione”, MDC lancia il premio per le 3 best practices italiane nel settore della telemedicina

medico-e-farmaci19 febbraio 2015 – Il Movimento Difesa del Cittadino (MDC) lancia il premio “E-health – Salute&Innovazione”, riconoscimento che verrà attribuito alle tre realtà che a livello nazionale si sono distinte per aver implementato o avviato strumenti di telemedicina nella propria struttura. L’iniziativa viene lanciata in occasione del convegno formativo “Telemedicina: l’innovazione nel sevizio sanitario”, che riunirà a Roma nel mese di maggio esperti e specialisti del settore. Le candidature dovranno pervenire entro il 3 aprile 2015.

Potranno partecipare ASL, singole strutture sanitarie pubbliche e private, istituti e gruppi di ricerca medica e farmacologica, singoli professionisti.
Partecipare è semplice, il bando è aperto e senza particolari vincoli. Si deve compilare una scheda descrittiva del servizio, evidenziando i vantaggi per i pazienti, per la struttura e per il sistema sanitario.
La scheda deve essere inviata a ufficiostampa@mdc.it.

Una Commissione appositamente nominata giudicherà i tre progetti, iniziative e azioni considerati di maggiore rilievo e impatto per i cittadini. Le realtà che si saranno distinte verranno poi invitate al convegno e saranno in questa occasione presentate e premiate per il loro impegno.

Obiettivo del premio, realizzato nell’ambito del progetto “Consumatori 2.0: radicamento e interattività”, è quello di portare alla luce le best practices del nostro Paese in questo settore che, ricordiamolo, costituisce una risorsa preziosa per i cittadini e per l’intero Sistema Sanitario Nazionale, in quanto semplificherebbe l’accesso a prenotazioni e visite, facendo risparmiare code e attese, e razionalizzerebbe l’accesso ai reparti fisici, rendendo prioritarie le urgenze e permettendone un monitoraggio e un’assistenza migliori.

Maggiori informazioni sul progetto e l’iniziativa sul sito www.difesadelcittadino.it

fonte: ufficio stampa

Salva come PDF
Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. Ricordiamo a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *