Sai cosa mangi se sai cosa compri. Convegno a Genova sull’etichettatura degli alimenti

loghi-convegno-genova-maggio-2016

Domani in Borsa Valori la giornata di studi su etichette alimentari e salute promossa da Camera di Commercio, CISEF Gaslini, Società Italiana di Nutrizione Umana e Università

maurizio-luvizone-paolo-odone-alessandro-casini

Da sinistra: Maurizio Luvizone, Paolo Odone, Alessandro Casini

Genova, 16 maggio 2016 – Imparare a leggere le etichette sulle confezioni degli alimenti per un’alimentazione sempre più sana, equilibrata e consapevole. Questo l’obiettivo del convegno “La nuova etichetta nutrizionale: leggere le etichette fa bene alla salute”, che si svolge domani, martedì 17 maggio a partire dalle 9.00 nel Palazzo della Borsa di Genova.Camera di Commercio di Genova, CISEF Gaslini, Società Italiana di Nutrizione Umana e Università di Genova, alla luce della nuova normativa comunitaria sull’etichettatura del prodotto alimentare, propongono a imprese e professionisti del settore una giornata di studio. Al centro dei lavori la regolamentazione nazionale dell’etichettatura nutrizionale e la sua influenza sulla scelta consapevole dei prodotti alimentari da parte del consumatore.

Il convegno – patrocinato tra gli altri da Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Regione Liguria e Comune di Genova – sarà anche occasione per un confronto sul rapporto tra alimentazione, stili di vita, e salute. Fra le varie iniziative della Camera di Commercio per favorire la cultura del “mangiar bene e mangiar sano”, sarà ancora una volta protagonista il marchio Genova-Liguria Gourmet che tutela l´eccellenza e la tipicità della gastronomia locale.

Apriranno i lavori l’Assessore alla Sanità, Politiche sociali e sicurezza della Regione Liguria Sonia Viale, l’Assessore allo Sviluppo Economico del Comune di Genova, Emanuele Piazza e il Vice Presidente della Camera di Commercio Massimo Giacchetta. Seguiranno gli interventi di carattere medico-scientifico, e nel pomeriggio si affronteranno il punto di vista delle imprese, come costruire un’etichetta nutrizionale e temi controversi come la contraffazione e la pubblicità ingannevole.

La partecipazione ai lavori garantisce l’acquisizione di crediti formativi a medici, biologi, farmacisti, dietisti e infermieri.

fonte: ufficio stampa (foto: Laboratorio Fotografico Gaslini)

Salva come PDF
Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. Ricordiamo a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>