Rinnovo Commissione Prontuario Terapeutico in Sicilia, priorità a farmaci innovativi

stetoscopio-prescrizione-medica

Palermo, 28 marzo 2018 – “L’assessore regionale per la Salute, con propria direttiva, ha già disposto il rinnovo della Commissione per il Prontuario Terapeutico dando priorità ai farmaci oncologici biologici innovativi, così come assicurato nei giorni scorsi in commissione Salute all’Ars, dove abbiamo affrontato la questione su richiesta dell’Associazione nazionale di oncologia medica. La sesta commissione dell’Assemblea regionale siciliana continua ad essere d’ausilio al governo e attenta ai bisogni dei pazienti mettendo al centro la loro sofferenza”.

Lo afferma la presidente della commissione Salute dell’Ars, Margherita La Rocca Ruvolo, esprimendo soddisfazione per il via libera dell’assessore regionale alla Salute, Ruggero Razza, al rinnovo della Commissione per il Prontuario Terapeutico.

“Al fine di colmare l’arretrato in essere – viene spiegato nella direttiva – nella prima fase di attività si invita a dare disposizioni affinché sia dato pronto avvio all’esame dei farmaci innovativi e a raggruppare la trattazione dei farmaci per aree terapeutiche”.

Per adeguare lo strumento alle esigenze di trasparenza e imparzialità e alle linee direttrici anti corruzione, sono stati chiamati a far parte della Commissione Ptors, oltre ai dirigenti dell’assessorato regionale per la Salute, anche i segretari regionali delle principali organizzazioni dei medici di famiglia, tre farmacologi e il presidente dell’Ordine dei Medici di Palermo.

Salva come PDF
Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. Ricordiamo a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.

Potrebbe anche interessarti...

1 Risposta

  1. giovanni scrive:

    Buongiorno, vorrei segnalare a questa commissione sanità SICILIANA che quasi in tutta ITALIA e’ stato approvato un farmaco per il rene policisti che rallenta la crescita dei cisti al rene, cosi’ rallenta di fare entrare in dialisi questi pazienti che in SICILIA sono parecchi.
    Il farmaco in questione si chiama TOLVAPTAN. Vi prego di prendere in considerazione questa richiesta, grazie.
    GIOVANNI CRUPI RESPONSABILE AIRP SICILIA associazione italiana rene policisti.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>