Paratiroidi e osteoporosi. Dottorato ad honorem al prof. Bilezikian

logo-aou-pisana

Questo riconoscimento contribuirà a rafforzare i rapporti tra l’Endocrinologia dell’Aou pisana e la Columbia University

john-bilezikian

Prof. John P. Bilezikian

Pisa, 12 giugno 2017 – Mercoledì 14 giugno sarà conferito al professor John P. Bilezikian il dottorato ad honorem in Scienze cliniche e traslazionali dell’Università di Pisa.

John P. Bilezikian è capo della Divisione di Endocrinologia e direttore del Programma di Malattie metaboliche delle ossa alla Columbia University di New York. È uno dei più autorevoli esperti nel campo del metabolismo fosfo-calcico e in particolare delle malattie delle paratiroidi e dell’osteoporosi.

Da oltre 15 anni il professor Bilezikian collabora con l’Endocrinologia pisana e in particolare con il professor Claudio Marcocci, contribuendo in modo sostanziale alla crescita del gruppo da lui guidato. La condivisione delle esperienze cliniche ha favorito infatti il disegno di studi sull’epidemiologia, clinica e terapia dell’iperparatiroidismo primario e promosso ricerche di base volte a chiarire i meccanismi patogenetici della tumorigenesi paratiroidea, con pubblicazione di ricerche originali in importanti riviste internazionali.

Nel corso degli anni l’Aou pisana è diventata un punto di riferimento per i pazienti affetti da iperparatiroidismo primario. Il notevole flusso di pazienti ha contribuito alla crescita della chirurgia paratiroidea eseguita al Centro di Endocrinochirurgia dell’Aoup e, in particolare, alla messa a punto delle tecniche di chirurgia mini-invasiva e del monitoraggio intraoperatorio del paratormone, parametro che consente nel corso dell’intervento di dimostrare il successo dell’intervento chirurgico.

Il conferimento del dottorato ad honorem suggella quindi l’importante ruolo di leader di Bilezikian nell’ambito delle malattie delle paratiroidi e del metabolismo fosfo-calcico conferendo al Dottorato stesso, diretto dal professor Stefano Del Prato, un’ulteriore caratteristica di internazionalizzazione.

Questo riconoscimento contribuirà a rafforzare i rapporti tra l’Endocrinologia pisana e la Columbia University e offrirà nuove opportunità di formazione e scambio culturale con la possibilità di stages a New York per studenti (‘tipo summer school’), dottorandi e specializzandi in Endocrinologia del nostro ateneo.

Salva come PDF
Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. Ricordiamo a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.

Potrebbe anche interessarti...

1 Risposta

  1. Avatar Maria Celestri ha detto:

    Se ho il paratiroidismo come mai il mio medico non ne tiene conto? Grazie per l’articolo e gli studi che fate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *