“Ottobre Rosa”. A Ferrara proseguono gli appuntamenti dedicati alla salute delle donne

logo-congiunto-Azienda-Ospedaliero-Universitaria-e-Azienda-USL-di-Ferrara

Ferrara, 16 ottobre 2015 – Proseguono gli appuntamenti dell’“Ottobre Rosa”, mese dedicato alle donne e alla prevenzione del tumore al seno organizzati dalle Aziende Sanitarie ferraresi in collaborazione con il Comune di Ferrara, la LILT (Lega Italiana Lotta alla Talassemia), CNA, FIDAPA e diverse associazione di volontariato (ANT, ANDOS e UDI).

Per quanto riguarda i corsi di aggiornamento professionale e di informazione aperti a tutti i cittadini, lunedì 19 ottobre sarà la volta della Casa della Salute “Cittadella San Rocco” presso l’ex S. Anna in corso Giovecca (ore 15.30, Aula Leoniceno). Martedì 20 ottobre, invece, il corso si sposterà nella Casa della Salute “Terre e fiumi” di Copparo (ore 15.30, Sala Riunioni) in via Roma 18.

Il Comitato A.N.D.O.S. ha accolto l’invito della “Fondazione KIABI” a collaborare all’interno dell’iniziativa “Ottobre Rosa”. L’associazione ha garantito, nei sabati e domeniche di ottobre, la presenza di volontarie nel punto vendita di Ferrara che si avvarranno di una postazione con locandine e materiale informativo vario. Scopo principale sarà la sensibilizzazione del pubblico femminile a una diagnosi precoce del tumore al seno attraverso l’adesione allo screening. Si offre anche l’opportunità di colloqui con il medico oncologo, in area riservata, per informazioni più dettagliate sulla diagnosi precoce. Tutte le commesse KIABI avranno una t-shirt rosa con la spilletta ANDOS.

fonte: ufficio stampa

Salva come PDF
Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. Ricordiamo a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *