Natale al Gemelli, con tanti artisti e personaggi dello sport

logo-gemelli-cattolica

Domani, mercoledì 14 dicembre, dalle 11.00 alle 19.00 nella hall del Policlinico tanti volti noti di amici si alterneranno sul palco dell’atrio dell’ospedale per fare festa insieme a degenti, familiari, medici, operatori sanitari, studenti e volontari. Il contributo della associazioni che operano nei diversi reparti dell’ospedale

Roma, 13 dicembre 2016 – Attendere in allegria il Natale anche in ospedale insieme a tanti volti noti e beniamini del mondo dello sport e dello spettacolo. È quanto accadrà domani, mercoledì 14 dicembre, dalle 11.00 alle 19.00, quando la hall del Gemelli si animerà per l’intervento di tanti amici che dedicheranno la giornata ai degenti grandi e piccoli del Policlinico in occasione del “Natale al Gemelli”, uno spettacolo di canti e intrattenimento realizzato dalla Direzione Generale del Policlinico con il contributo di numerose associazioni di volontariato che operano quotidianamente all’interno dei diversi reparti e servizi dell’ospedale.

Nell’occasione sempre nella hall del Policlinico a cura delle associazioni di volontariato è stato allestito anche un mercatino di Natale dove potranno essere acquistati doni per sostenere le diverse iniziative di solidarietà promosse dalla associazioni nonché alimentare il Fondo Carità promosso circa un anno fa dalla Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli per sostenere e aiutare quei degenti in situazioni di fragilità esistenziale che nel corso del ricovero vengono individuati da una apposita commissione dell’ospedale come meritevoli di un intervento di aiuto anche economico oltre le cure ospedaliere.

Numerosi sono gli amici che hanno risposto con generosità all’invito e che interverranno nel corso del “Natale al Gemelli” tra cui: Maria Grazia Cucinotta, Lorella Cuccarini, Paola Perego, Gianni Rivera, Nicola Pietrangeli, Bianca Guaccero, Roberto Ciufoli, Veronica Maya, Andrea Perrone, Sebastiano Somma, Jimmy Ghione, Edoardo Leo, Milena Miconi e tanti altri.

fonte: ufficio stampa

Salva come PDF
Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. Ricordiamo a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *