Malattie reumatiche, all’Aou di Ferrara un Open Day dedicato alle donne

logo-aou-ferrara

AOU-Ferrara_corridoio-settore1-spalle-natale

Ferrara, 7 maggio 2018 – Sono due gli appuntamenti organizzati dall’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Ferrara dedicati alle Malattie Reumatiche Autoimmuni in occasione dell’Open Day promosso dall’Osservatorio Nazionale della Salute della Donna (ONDA) che avrà luogo l’11 maggio.

OSTEOPOROSI: CALCOLO DEL RISCHIO FRATTURATIVO (11 maggio presso l’ospedale di Cona all’ambulatorio n. 23 all’1E1, dalle 14:30 alle 17:30). Colloquio informativo sul problema osteoporosi e calcolo del rischio fratturativo a 10 anni secondo algoritmi integrati DEFRA e FRAX. Si raccomanda alle pazienti di portare, in visione, referto del precedente esame densitometrico.

COUNSELLING REUMATOLOGICO PRECONCEZIONALE (11 maggio presso l’ospedale di Cona all’ambulatorio n. 22 all’1E1, dalle 14:30 alle 17:30). Colloquio informativo sul problema della gravidanza offerto alle pazienti, in età fertile, affette da malattia reumatologica.

Alle iniziative è possibile partecipare solo ed esclusivamente tramite prenotazione telefonica, nella giornata di mercoledì 9 maggio 2018, al seguente recapito: Centro Servizi 0532/239585 – dalle ore 11:00 alle ore 13:00.

Obiettivo dell’iniziativa è promuovere la corretta informazione, la prevenzione primaria e la diagnosi precoce e favorire l’accesso ai percorsi specialistici diagnostico-terapeutici nell’ambito delle malattie reumatiche che colpiscono oltre 3.5 milioni di italiane e che spesso esordiscono in età giovane, impattando sulla qualità della vita, sulla salute riproduttiva e sulla pianificazione familiare.

Salva come PDF
Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. Ricordiamo a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>